SPECIALE - Modena-Mantova 1-1, Guccione lascia segno anche sul derby

14.03.2021 14:51 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Modena-Mantova 1-1, Guccione lascia segno anche sul derby
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Si è chiusa sul risultato di 1-1 la sfida della 30^ giornata del Girone B tra Modena e Mantova, giocata alle 12,30 allo stadio “Alberto Braglia”. In casa Modena le defezioni iniziano dalla panchina, visto che mister Mignani è assente per motivi di salute (al mister gialloblu vanno i nostri auguri di pronta guarigione), mentre il suo secondo Vergassola è squalificato. In panchina siede quindi il preparatore dei portieri Andrea Rossi. Ancora assenti Monachello e Rabiu. Torna invece a disposizione Pierini, in panchina. Per quanto riguarda lo schieramento, Ingegneri è preferito a Zaro in difesa, mentre Corradi gioca al posto di Luppi con conseguente avanzamento di Tulissi al fianco di Spagnoli in attacco. Ospiti senza Panizzi e con Baniya in panchina, scrivono i colleghi di tuttoc.com, perché non al meglio. In difesa gioca Bianchi ed in avanti Zigoni è preferito a Cheddira. Il Modena la sblocca al 16' con una grande azione: apertura di Castiglia per Bearzotti, cambio per Corradi, bravo a mettere al centro di prima per Tulissi, che a porta vuota insacca il gol del vantaggio. Al 36' il Mantova va vicino al pareggio con la conclusione di Guccione murata da Gagno con il corpo. Passano tre minuti e Mignanelli viene liberato a tu per tu con Tosi, ma il portiere del Mantova è bravo a respingere in corner la conclusione dell'esterno gialloblu. Il Mantova pareggia i conti al 52': azione personale di Guccione chiusa da un sinistro dal limite sul quale Gagno sbaglia l'intervento. Due minuti più tardi Corradi prova a sorprendere Tosi da centrocampo con un sinistro di prima intenzione, palla fuori di niente e Modena vicinissimo al 2-1 con la magia del suo trequartista. Al 69' il Mantova va vicinissimo al gol del vantaggio: Guccione libera Zigoni a tu per tu con Gagno, la conclusione del numero 11 è respinta dall'estremo difensore gialloblu. Il Modena ha un'ultima occasione all'84' con un tiro di Gerli deviato in corner da Tosi. Un punto a testa e squadre che salgono rispettivamente a 54 e 40 punti in classifica in vista del turno infrasettimanale che le vedrà opposte a Sudtirol (il Modena, in trasferta) e Virtus Verona (il Mantova, in casa).