Legnago, parla l'ex Mantova Pretto: "Per noi è come un derby!"

18.12.2020 13:38 di Tutto Mantova   Vedi letture
© foto di Giovanni Padovani
Legnago, parla l'ex Mantova Pretto: "Per noi è come un derby!"

Mario Pretto, direttore generale del Legnago, vivrà da ex la sfida contro il Mantova, club dove ha svolto lo stesso ruolo alcuni addietro: "Non è la prima volta che affrontiamo il Mantova, ma è la prima volta che lo facciamo tra i professionisti. E questo mi dà gioia", ha detto il dirigente dei veronesi a La Voce di Mantova, come riportato anche dai colleghi della redazione di tuttoc.com

I veneti sono reduci dall'importante successo sull'Imolese che ha consegnato ai ragazzi di Bagatti tre punti importanti in chiave salvezza: "Un successo che ci mancava dall’11 ottobre e che francamente ci voleva. Ne abbiamo passate di tutti i colori: il Covid ha colpito 18 giocatori nel giro di 10 giorni. Abbiamo saltato delle partite che siamo stati costretti a recuperare giocando ogni tre giorni. Abbiamo dovuto ritrovare la condizione non soltanto atletica, ma anche psicologica. Contro l’Imolese abbiamo vinto meritatamente ed ora aspettiamo il Mantova. Oltre alle energie minate dal Covid dobbiamo ritrovare la spensieratezza delle prime giornate. Il nostro è un gruppo giovanissimo, in una piazza che non mette pressione. Questo dev’essere un vantaggio, perché ti consente di giocare più libero. Con tale spirito abbiamo cominciato il nostro campionato, raccogliendo buone soddisfazioni. Poi il Covid e qualche infortunio pesante ci hanno un po’ tarpato le ali".

Venendo poi alle emozioni dell'incontro da ex: "Ritrovare la società biancorossa mi dà sempre gioia. Quest’anno sono ancora più felice perché siamo tutti e due nei professionisti, cosa che 10 anni fa per noi era un sogno. E non parliamo di C1 o C2 come una volta, bensì di C unica, il che dà ancora più prestigio a questo derby. Dobbiamo viverla come una festa, con la spensieratezza di cui parlavo prima e che rappresenta la nostra forza".