SPECIALE - Gabbiano cerca la vittoria che vale lo spareggio per l’A2

27.02.2024 16:00 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Gabbiano cerca la vittoria che vale lo spareggio per l’A2

Settimana cruciale per la Gabbiano. In quattro giorni la formazione di Simone Serafini si gioca le sue fortune nel primo campionato di A3 Credem Banca e la Final Four di Coppa Italia in programma a Fano il 2 e il 3 marzo. Un doppio traguardo vicino che fa crescere l’adrenalina nei tifosi biancazzurri nel momento di raccogliere i frutti di una grande stagione davvero oltre ogni più rosea aspettativa ma anche frutto di un ottimo lavoro di società, staff e squadra è iniziato già nella categoria inferiore. Si comincia domani sera, fischio d’inizio alle ore 20,30, al PalaSguaitzer nel turno infrasettimanale, decima di ritorno, con Motta Livenza. A Gola e compagni basta vincere, anche da due punti, per conquistare la matematica certezza di arrivare al primo posto nel girone bianco e affrontare per la promozione in A2 la prima formazione classificata del girone blu. Per poi avere eventualmente un’altra chance nei play off. Il traguardo è dunque vicino e con Motta la Gabbiano si gioca la prima chance.

 

Poi il pensiero si sposterà sulla Final Four di Coppa Italia. Difficile rimanere tranquilli ma c’è la consapevolezza che tutto è possibile dopo la trasferta di Valenza con Acqui che ha dimostrato, se ce n’era bisogno, della compattezza di un gruppo che non molla davvero mai anche quando le energie cominciano a calare. Mister Serafini potrà disporre dell’intero roster e ci si augura di avere un buon sostegno anche fuori dal campo nel momento topico della stagione.

 

Tranquillo e fiducioso prima del match impegnativo con Motta il capitano Edoardo Gola “ Motta è in salute e ha appena sconfitto San Donà ma noi ci proviamo come ci proveremo in Coppa Italia. Non molliamo mai anche se i nostri avversari danno tutto per batterci forzando molto in battuta e lo farà anche Motta. Giocheremo cercando di non sentire troppo la pressione e con lo spirito che abbiamo avuto in tutte le partite. Siamo carichi e da capitano sono davvero contento del nostro percorso ; siamo preparati a giocarci le nostre carte”.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it