Serie A2, San Giorgio ospita Derthona Basket al PalaSgu

25.11.2023 15:27 di Tutto Mantova   vedi letture
Serie A2, San Giorgio ospita Derthona Basket al PalaSgu

Un calendario non propizio quello delle sangiorgine che, come detto nelle precedenti settimane, ha inanellato una serie di sfide ostiche contro avversarie di altissimo profilo; alle 20.30 per MantovAgricoltura si prospetta un’altra gara complessa contro un’avversaria come l’Autosped Derthona Basket, attualmente a 10 punti in classifica con una sola sconfitta all’attivo incassata contro San Giovanni Valdarno. La sfidante delle mantovane è tra le indiziate principali per il salto di categoria con un roster in cui si mixano veterane di grande esperienza e qualità insieme a giovani di prospetto: Beatrice Attura, la punta del diamante piemontese, è attualmente tra le migliori realizzatrici del campionato con 18,6 punti di media e a lei si aggiungono le guardie Sofia Marangoni, Francesca Melchiori e Francesca Leonardi, Valentina Baldelli in cabina di regia, l’ala Carlotta Gianolla, Josipa Juric e Aida Thiam sotto le plance.

 

L’assistant coach Lorenzo Logallo, sulla partita contro le alessandrine, ha commentato dicendo: “Ci aspetta la partita contro Derthona, numero uno delle contender per il salto in Serie A1; noi arriveremo da un periodo negativo dal quale stiamo cercando di trovare ciò che ci manca per poterci lavorare su al meglio. Mi sento di dire che nelle ultime partite, sebbene i risultati, abbiamo trovato sempre qualche individualità che è riuscita ad eccellere come la prestazione di Dell’Olio nell’ultima sfida, Orazzo in quella contro Selargius o Llorente contro Broni: la chiave di volta potrebbe essere il ritrovamento della sintonia e anche della leggerezza dentro il campo di gioco in cui, giocando insieme e cercando di costruire a partire dal tocco di tutte e cinque le giocatrici in campo, il peso di dover salvare a tutti i costi della squadra non sia pendente. Dobbiamo trovare più leader all’interno del piano partita.”

 

La ricerca della serenità dovrà necessariamente passare per mezzo dell’Autosped: “La prova contro Tortona non è il miglior banco per questa ricerca e questo ritrovamento, però per orgoglio della squadra e per il super gruppo che sono, elemento che ritengo che le contraddistingua dalle altre formazioni, ritengo che sia solo una questione di tempo. La chimica c’è, ci stiamo lavorando per trovare l’equilibrio giusto: l’unione e la voglia di giocare insieme sono due elementi fondamentali che ci potranno dare la giusta alchimia per ritornare a raggiungere i risultati che meritiamo davanti al nostro pubblico - proprio a quest’ultimo è indirizzato il richiamo di Logallo - Abbiamo assolutamente bisogno di tutti loro: nel nostro Pala Sguaitzer ci servirà tutto il supporto possibile per provare a compiere una grande impresa contro le prime della classe.” Palla a due fissata per le 20.30; come sempre l’ingresso alla struttura è gratuito e a partire da pochi minuti prima dell’avvio della gara sarà disponibile la diretta sul canale YouTube della società.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it