SPECIALE - Morgia: "Mantova, testa libera e credici"

23.11.2023 13:41 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Morgia: "Mantova, testa libera e credici"

Massimo Morgia, esperto allenatore con una lunga carriera in Serie C, ha parlato ai microfoni della Gazzetta di Mantova per parlare dei virgiliani, guidati nella stagione 2018-19: "La squadra non è partita per vincere il campionato, ma quando ti trovi in queste situazioni diventa tutto possibile. Devono crederci fino alla fine, giocando con questa mentalità ma tranquilli e senza pressioni da parte della piazza. Per fare quel calcio bisogna avere la testa libera e poter sbagliare, senza che ci siano drammi". Il Mantova sfiderà l'Atalanta U23 nel prossimo turno e Morgia commenta il progetto seconde squadre: "Sono un'ottima risorsa per il massimo campionato, ma dovrebbero fare un torneo a parte. 

Mi piacerebbe una Serie A e B con squadre under 23, mentre nei club di C dovrebbero giocare solo giovani delle squadre di questa categoria. Bisognerebbe proprio vietare i prestiti di giovani dalle categorie superiori alla C. Allora sì che si ridarebbe slancio ai vivai. Invece si vanno a cercare gli stranieri anche per le formazioni giovanili"

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it