Troise: "Questa è la strada giusta per nostro obiettivo"

19.02.2021 13:37 di Tutto Mantova   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Troise: "Questa è la strada giusta per nostro obiettivo"
Le parole dell'allenatore biancorosso Emanuele Troise al termine di Matelica-Mantova 0-0. "Se sono soddisfatto della prestazione? Sì, molto. I ragazzi hanno fatto una prestazione importante su un campo molto difficile, dove diverse squadre hanno avuto difficoltà a portare punti a casa, anche quelle più blasonate. Abbiamo dato continuità al nostro percorso. Se mi aspettavo un approccio più deciso alla gara da parte dei miei ragazzi? Considerando l’avversario, e quello che abbiamo speso domenica scorsa in 9 uomini, credo che l’approccio di oggi sia stato inizialmente di studio. Col passare dei minuti però abbiamo preso in mano la partita, concedendo poco ad una squadra che fa tanti gol. Le uniche occasioni dei nostri avversari credo siano nate da calci piazzati. Se mi è piaciuto lo spirito volenteroso della squadra nella ripresa? Sì, per tutta la gara. È stata una partita preparata in pochi giorni, ma dal punto di vista tattico i ragazzi sono stati decisi e ordinati. Per quanto riguarda lo spirito e la mentalità, abbiamo dato continuità alla prestazione vista contro la Sambenedettese, quindi ai ragazzi posso solo fare complimenti. Se il 4-4-2 utilizzato ad inizio gara mi ha convinto? Come le altre volte non ne faccio una questione di sistema ma di interpretazione delle due fasi. La squadra in questo senso è sempre stata compatta e ordinata, -si legge sul sito ufficiale del club- cercando di fare quello che avevo chiesto nonostante dall’altra parte ci fosse un avversario aggressivo, che ti limita molto e su un campo dove non si poteva giocare benissimo. Ripeto, i ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione. Rammarico per le occasioni sprecate nel secondo tempo? Abbiamo avuto occasioni importanti, ma come altre volte siamo stati un po’ imprecisi. Abbiamo colpito un palo, e oltre a questo la bravura del loro portiere ci ha impedito di concretizzare. L’importante però è creare e arrivare sotto porta. Andiamo avanti verso il nostro obiettivo seguendo il nostro percorso".