FAI, nel weekend porte aperte per Palazzo Longhi e Villa Brescianelli

10.10.2022 18:10 di Tutto Mantova   vedi letture
FAI, nel weekend porte aperte per Palazzo Longhi e Villa Brescianelli

Nell'ambito delle Giornate FAI di Autunno il Gruppo FAI di Castiglione delle Stiviere - Alto Mantovano sarà a Castiglione delle Stiviere e aprirà le porte di due beni eccezionali. Due edifici di rilievo per la loro rilevanza storica – architettonica, ma soprattutto per i prestigiosi e importanti istituti che ospitano al loro interno. Il primo è sede del Museo Internazione della Croce Rossa, il secondo è sede dell' Istituto di Istruzione del Dipartimento di Amministrazione Penitenziaria del Ministero di Giustizia. Il valore storico dei beni si intreccia con il valore sociale delle fondamentali funzioni degli enti ospitati. Un valore sociale inestimabile. E di questo vi racconteremo. Vi parleremo di umanità, organizzazione, formazione e motivazione in ambienti complessi e emergenziali. Attraverso occhi nuovi e prospettive insolite i visitatori saranno accompagnati dai volontari FAI alla scoperta di: Palazzo Triulzi Longhi (Via Giuseppe Garibaldi, 50 – sabato ore 14.30–18.00, ultimo ingresso ore 18.00 e domenica 10.00–12.00/13.30–17.30, ultimo ingresso alle 17.30) costruito nella seconda metà del XIX secolo. Al suo interno ospita il Museo Internazionale Della Croce Rossa, inaugurato il 24 giugno 1959 alla presenza del Presidente della Repubblica Francese Charles de Gaulle, del Presidente della Repubblica Italiana Giovanni Gronchi e di diversi rappresentanti della Croce Rossa e delle principali Diplomazie nazionali e internazionali. Durante la visita verrà ripercorsa la storia della Croce Rossa Italiana, dalla sua nascita alla sua evoluzione, con particolare attenzione alle attività odierne, svolte in varie parti del mondo. Nelle sue sale è infatti ospitata un’ampia collezione di attrezzature, mezzi di soccorso, documenti e testimonianze varie dalla straordinaria opera di soccorso prestata dalle donne castiglionesi ai feriti della Battaglia di Solferino e San Martino del 1859, che ispirò al ginevrino Henry Dunant l’ideazione della Croce Rossa, quello che oggi è il più importante sodalizio umanitario laico diffuso nel mondo.  

 

La Croce Rossa Italiana collabora da anni col FAI, prestando servizio durante le Giornate FAI. Alle 18.15, nel cortile del Museo, è previsto il concerto del gruppo Lovesick Duo con una totale immersione nelle atmosfere dell’America degli anni ’40-‘50: con il loro sound, abbigliamento e strumenti musicali vintage, il gruppo tocca i temi più cari alla Country Music e al Rock’n’Roll come l’amore, il tradimento e il divertimento sfrenato. Ingresso libero- contributo minimo di € 3,00 a sostegno dell'attività della Fondazione. Villa Brescianelli (via Moscati, 27 - sabato ore 14.30–18.00, ultimo ingresso ore 18.00 e domenica 10.00– 12.00/13.30–17.30, ultimo ingresso alle 17.30) è uno dei pochi edifici signorili settecenteschi integralmente conservati nell'area dell'Alto Mantovano, ora proprietà del Ministero della Giustizia. II complesso della villa mantiene alcune caratteristiche della corte, struttura agricola tipica dell'area mantovana. Si presenta infatti come organismo chiuso e completo in sé, circondato da un alto muro e articolato in diversi edifici. Presenta all'esterno un maestoso portale barocco in pietra con lo stemma della famiglia Brescianelli e una grottesca con testa di fauno. All'interno ci sono pregevoli affreschi di scuola bresciana del 1700. Oggi la Villa è sede dell’Istituto di Istruzione di Castiglione, una tra le 8 articolazioni territoriali del Ministero della Giustizia - Dipartimento Amministrazione Penitenziaria - Direzione Generale della Formazione, deputata alla formazione del Personale Penitenziario sia del settore adulti che per minorenni. Durante le Giornate sarà possibile visitare in via eccezionale questo luogo solitamente chiuso, conoscere le attività dell'Istituto di istruzione e accedere per la prima volta al museo dove sono raccolti ricordi e cimeli di quando la Villa era sede dell’ “Istituto di rieducazione maschile”. La villa è visitabile solo su prenotazione tramite il seguente link https://faiprenotazioni.fondoambiente.it/evento/villa-brescianelli-43285. L'ingresso a Villa Brescianelli sarà consentito solo tramite la registrazione del documento d'identità richiesto in loco.

Questa notizia è offerta da: OTTICA LUCCHINI SALMOIRAGHI & VIGANO' CASTIGLIONE

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE: GRAZIE!

Per contattare la redazione di Castiglione delle Stiviere e per la tua pubblicità su queste pagine: castiglione@tuttomantova.it