SPECIALE - Ruggito San Pio X a Codogno: vittoria biancorossa

11.02.2024 18:19 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Ruggito San Pio X a Codogno: vittoria biancorossa

Il San Pio X si rilancia per i primi posti del girone Est D battendo Somaglia in trasferta 91-77 (ribaltando così il -4 dell’andata) e tornando al successo dopo tre sconfitte di fila. Gara di personalità dei biancorossi, capaci di approcciare bene la sfida, soprattutto dal punto di vista offensivo. Subito una prestazione d’impatto del neo acquisto De Nicolao (14 punti e 8 assist), mentre l’altro innesto stagionale Valeika è stato capace di dare un forte contributo a rimbalzo, in difesa e nella guida della squadra (9 punti, 15 rimbalzi e 8 assist). In generale, un’ottima gara da parte di tutto il gruppo guidato da coach Gabrielli.
Primo quarto estremamente frizzante, con le due squadre che si alternano continuamente al vantaggio. Nei primi minuti, Dalovic (al rientro dall’infortunio dopo oltre due mesi di stop) e Arici tengono in piedi l’attacco del San Pio X, mentre Somaglia risponde tenendo alte le percentuali da tre punti, ma senza mai riuscire a scappare. Nella seconda parte del primo periodo di gioco, i virgiliani crescono su entrambi i lati del campo aiutati dall’accoppiata Trazzi-De Nicolao, con quest’ultimo che crea pericoli anche innescando i compagni. Così, i mantovani prendono un minimo distacco al 10’ conducendo l’incontro sul 35-28.

 

Nel secondo quarto aumentano gli errori da una parte e dall’altra. La gara resta bloccata per qualche minuto, con Somaglia che riesce un po’ ad avvicinarsi, ma senza mettere mai realmente in apprensione i virgiliani. Il San Pio X riprende a macinare buon gioco con De Nicolao e Valeika mostrando una grande supremazia a rimbalzo e mantenendosi sul +10. Nel finale, la squadra di coach Gabrielli si esalta aumentando il divario fino al 59-46 dell’intervallo. Al rientro in campo, il San Pio X cala vistosamente dal punto di vista dell’intensità permettendo a Somaglia di prendere fiducia possesso dopo possesso. I virgiliani segnano appena due punti nei primi cinque minuti, mentre i lodigiani riaprono del tutto la partita arrivando a -3 (58-61 al 25’). La reazione dei biancorossi arriva solo negli ultimi tre minuti, con un parziale di 10-0 che riporta il San Pio X a distanza di sicurezza. Al 30’ è 61-71.

I virgiliani resistono all’assalto di Somaglia anche nell’ultimo quarto continuando a esprimersi bene in difesa e trovando il canestro con discreta continuità. Barrotta è sempre più protagonista sia sotto il ferro che dalla lunga distanza e tiene il San Pio X a +12 (73-85 al 35’). I lodigiani le provano tutte nel finale, ma i biancorossi sono più concreti e mantengono il vantaggio fino alla fine. Venerdì 16 alle 21, il San Pio X affronterà Chiari nell’ultima trasferta della fase di qualificazione.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it