Mandorlini: "Per noi comincia un altro campionato"

05.02.2021 17:27 di Tutto Mantova   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mandorlini: "Per noi comincia un altro campionato"
Il Padova gioca a tennis battendo 6-0 il Mantova nell'ultima gara della 22^ giornata di Serie C. Questo il commento post partita del tecnico biancoscudato Andrea Mandorlini, raccolto da tuttoc.com: "Meglio tardi che mai. Il risultato è stato veramente importante, nelle due gare precedenti il risultato ci ha lasciato l’amaro in bocca. Questo è il calcio. Pensiamo di aver rinforzato la squadra, adesso è un altro campionato. Son contento per i nuovi, per chi rientrava, per i gol, so già che la prossima sarà una partita dura domenica. Siamo in periodo in cui abbiamo bisogno di tutti, ringrazio la società per aver acquistato giocatori che sono già pronti. Chiricò? Ha portato delle cose che prima non riuscivamo a fare, abbiamo giocato tutto il girone d’andata senza la nostra punta di riferimento, Nicastro ci ha tenuto in piedi, Jefferson non è stato bene fisicamente… col Fano abbiamo dovuto masticare amaro. Vincere questa partita era fondamentale, ma non può essere sempre la partita della vita. Io non ho mai parlato dei tifosi, non ho detto che non mi interessa dei tifosi, ho detto che nei social può scrivere chiunque, non li guardo, non mi interessano, ma non è la stessa cosa che scrivere “non mi interessa quello che dicono i tifosi”. Dobbiamo essere tutti uniti e compatti. C’è un percorso iniziato lo scorso anno, adesso è ancora lunga. Dobbiamo volere bene a questa squadra e a questi giocatori, questi i tifosi veri lo fanno. L’attaccante principe non ce lo abbiamo mai avuto, adesso sono arrivati dei bravi ragazzi, ma nel calcio non vinci solo con i nomi. Non ci regalerà niente nessuno. E’ un momento delicato per tutti, importante per la stagione, ma non decisivo”.