Pecchini lascia il Cda: dimissioni da vicepresidente, ma resta socio Acm

13.01.2022 17:23 di Tutto Mantova   vedi letture
Pecchini lascia il Cda: dimissioni da vicepresidente, ma resta socio Acm
© foto di TuttoMantova.it

Gianluca Pecchini lascia la carica di vicepresidente del Mantova. Nessuna dichiarazione, al momento, da parte del diretto interessato. Per capire meglio le motivazioni di tale decisione bisognerà necessariamente aspettare l’assemblea del 20 Gennaio durante la quale, lo stesso Pecchini ufficializzerà le sue dimissioni e formalizzerà l’uscita dal consiglio d’amministrazione dell’Acm, attualmente composto dal presidente Masiello e da Federico Setti, figlio di patron Maurizio. Si tratta, comunque, di una notizia che non passa di certo inosservata agli occhi dei tifosi e di tutti coloro che ruotano intorno al club virgiliano, in quanto proprio Pecchini è stato uno di quelli che ha contributo alla rinascita della squadra negli ultimi 5 anni.

 

Prima accanto a Di Tanno, poi al fianco di Setti, l’ormai ex dirigente biancorosso ha rivestito cariche importanti all’interno della società di Viale Te. Tra queste: vicepresidente, direttore generale, responsabile marketing. Molto presente in tribuna a seguire dal vivo le gesta della formazione mantovana, sia al “Martelli” che in trasferta. La notizia delle sue dimissioni sicuramente fa “rumore” in città e negli ambiente del calcio non solo locale. Ed ora non resta che aspettare per capire l’evolversi della situazione nelle prossime settimane dopo questa saluto da parte di Pecchini. Saluto che proprio il presidente Masiello ha tenuto a precisare sia avvenuto: “Esclusivamente per motivi professionali e familiari. Gianluca resta socio del Mantova. Il rapporto resta però improntato alla massima collaborazione”.