Arezzo-Mantova 1-1, un pareggio che scontenta tutti!

03.03.2021 17:42 di Tutto Mantova   Vedi letture
© foto di TuttoMantova.it
Arezzo-Mantova 1-1, un pareggio che scontenta tutti!

Un punto per parte tra Arezzo e Mantova ma il pareggio del Comunale non fa realmente felice nessuna delle due squadre. Gli amaranto rimangono ultimi e rischiano di veder scappare via ancora di più la penultima piazza, il Mantova fallisce il sorpasso alla Sambenedettese e resta momentaneamente al decimo posto, l'ultimo utile per entrare nel tabellone playoff. Partono decisamente meglio i padroni di casa, ispirati dalla verve di Iacoponi e dalle geometri di Di Paoloantonio. Il primo, al 16', propizia il calcio di rigore conquistato da Piu, il secondo lo trasforma con un'esecuzione di destro impeccabile. La reazione mantovana è veemente, come sottolineano i colleghi di tuttoc.com nel loro commento alla gara: Di Molfetta sfiora il pareggio direttamente da centrocampo e sul corner successivo Gerbaudo si vede strozzare l'urlo in gola da una deviazione, ma al 22' è Perez ad avere la palla del 2-0, trovando sulla sua strada un Tosi in versione saracinesca. Scampato il pericolo, il Mantova riprende a macinare gioco fino al gol, che arriva al 33' grazie all'ex Cheddira, lasciato colpevolmente libero di colpire di testa dal limite dell'area piccola sul corner di Di Molfetta. La ripresa offre decisamente meno spunti di cronaca, nonostante il promettente avvio con l'occasione aretina propiziata da una deviazione involontaria di Checchi sull'angolo di Pinna. La squadra di Stellone esaurisce presto la benzina e non trova spunti neanche con gli ingressi nel finale di Cerci e Cutolo mentre il Mantova si affaccia con più insistenza dalle parti di Melgrati ma non sembra crederci troppo e l'estremo difensore conclude il secondo tempo senza effettuare veri e propri interventi. Finisce in parità, ma a fare festa sono soprattutto le dirette concorrenti delle due squadre.