SPECIALE - Stings Mantova - Next Nardò, il prepartita

08.01.2023 10:30 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Stings Mantova - Next Nardò, il prepartita
© foto di TuttoMantova.it

Domenica 8 gennaio si gioca la 16^ giornata nel girone Rosso di Serie A2 Old Wild West, terza di ritorno, con sette partite in programma. Questo il prepartita che riprendiamo dal sito ufficiale della LNP. Ovviamente, focus sull'impegno del roster virgiliano: palla a due, a mezzogiorno, alla GPA contro Nardò. 

QUI MANTOVA
Nicolas Zanco (head coach) - “La sfida con Cividale ci ha messo di fronte a tante difficoltà, abbiamo mollato troppo facilmente e abbiamo giocato con la mentalità sbagliata. In questi giorni abbiamo parlato tanto tra di noi per capire come uscire da questo momento. Staff, società e pubblico chiedono una reazione forte, bisogna passare ai fatti e conquistare i due punti. Nardò ha tantissimo talento offensivo, Russ Smith ha aggiunto ulteriore pericolosità al loro attacco. È una squadra temibile dal perimetro, con Poletti che può dare una doppia dimensione dentro l’area e da 3 punti. Dovremo attaccare con ritmo la loro difesa ed essere duri a rimbalzo”.
Antonio Iannuzzi (giocatore, centro) - “Sono arrivato da poche settimane, ma il gruppo è stato molto disponibile nell’aiutarmi a inserire nei meccanismi del gruppo. Purtroppo, il momento è molto negativo, ci sono tanti problemi, ma per tornare alla vittoria serve lavorare di squadra. Non valiamo il terzultimo posto in classifica. Sono venuto a Mantova perché so che ci sono potenzialità importanti, la salvezza è alla nostra portata. Con Nardò ci aspetta una partita complicata, loro vorranno riscattare la sconfitta con la Fortitudo Bologna. Se vogliamo risalire la china, dobbiamo sfruttare le partite casalinghe. Possiamo vincere”.

 

QUI NARDÒ
Gennaro Di Carlo (allenatore) - “A Mantova ci aspetta una partita complicata: noi vogliamo tornare a vincere dopo la gara contro la Fortitudo, la stessa Mantova viene da un periodo complicato. Ci aspetta una partita molto intensa a livello agonistico, in relazione alla quale siamo chiamati ad alzare il nostro livello di pallacanestro. Siamo fiduciosi per il nostro cammino, cerchiamo di recuperare il terreno perduto già domenica”.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it