Mantova, vittoria cercasi: anche brutta e sporca va bene!

30.11.2021 17:06 di Tutto Mantova   vedi letture
Mantova, vittoria cercasi: anche brutta e sporca va bene!
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com

Stando a quanto scritto dai colleghi della redazione di tuttoc.com, dopo il match contro il Renate, il flop vero, in casa Mantova, è sempre quello. Raccogliere troppo poco, anche dopo prestazioni tutto sommato volitive, appunto come quella disputata con le Pantere al "Martelli". E classifica piange: manca evidentemente la vittoria anche sporca, anche strattonata, anche inseguita a testate e con le cattive maniere. Niente, il Mantova sembra una di quelle squadre destinate a dover produrre 110 per riuscire a raccogliere almeno 50. Probabilmente avrebbe meritato anche qualcosa in più di questo 2-2 spettacolare sì, emozionante certo ma poco fruttifero in termini di prospettive nell'immediato. La prestazione, tuttavia, può e deve fare morale: mister Lauro parte almeno da una certezza, non da zero: se si produce un'idea di gioco, sono gli altri a dover rincorrere. A livello di singoli: l'ammonizione di Bucolo -peraltro frutto di un fallo inutile- limita molto l'azione del centrocampista catanese che, infatti, viene sostituito nel corso dell'intervallo. Pinton, sulla corsia di destra, si vede pochissimo, pur avendo un dirimpettaio (Ermacora) non particolarmente propenso alla spinta offensiva. De Cenco tra il chiaro e lo scuro: Silva, di riffa o di raffa, in qualche modo lo intercetta all'ultimo decimo di secondo. Poco male, se gli altri compagni possono segnare. VITTORIA CERCASI...PURE BRUTTA VA BENE