San Pio questa sera di scena a Chiari, Dalovic: "Gara fondamentale"

16.02.2024 09:30 di Tutto Mantova   vedi letture
San Pio questa sera di scena a Chiari, Dalovic: "Gara fondamentale"
© foto di Marco Donati

Questa sera alle 21, il San Pio X affronta Chiari nell’ultima trasferta della prima fase del campionato.  Anche se l’obiettivo del terzo posto è matematicamente sfumato, i virgiliani si presentano in terra bresciana con l’obiettivo di vincere per conquistare due punti fondamentali nello scontro diretto. Infatti, Chiari potrebbe qualificarsi nello stesso girone della fase a orologio dei mantovani, nel quale le squadre conservano i punti acquisiti nel corso della regular season contro le dirette avversarie. Il San Pio X è tornato a sorridere lo scorso weekend grazie alla bella vittoria per 91-77 sul campo di Somaglia.

 

Il successo dei virgiliani ha permesso di interrompere una striscia di tre sconfitte consecutive ed è stato caratterizzato da una prestazione corale. Sul campo dei lodigiani si sono distinti soprattutto Barrotta (a segno con 28 punti), il lituano Valeika (onnipresente a rimbalzo ed efficace nel guidare la squadra sui due lati del campo) e il neo playmaker Francesco De Nicolao, il cui esordio in maglia biancorossa è stato condito da 14 punti e 8 assist.  Ora, i mantovani cercheranno di dare seguito alla vittoria provando a ribaltare la sconfitta dell’andata per 81-69.

A prendere parola è la guardia Marko Dalovic, tornato a disposizione di coach Gabrielli nell’ultimo turno contro Somaglia dopo 40 giorni di stop per infortunio: “Per me il 2024 è iniziato davvero male a causa dell’infortunio, ma ora finalmente sto meglio e sono tornato a disposizione della squadra. Non sono ancora al 100%, ma ho tanta voglia di aiutare i ragazzi. Quella con Chiari sarà una partita fondamentale per accedere al girone Silver. Affronteremo questa sfida in modo diverso rispetto alla gara d’andata (che è stata una delle peggiori della nostra stagione), anche perché il nostro gruppo è cambiato tanto da allora. Vogliamo riscattare quella prestazione e dimostrare che la posizione di classifica che abbiamo ci sta stretta”. 

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it