Colline Moreniche, parte il “Cammino” sulle tracce di San Luigi Gonzaga

05.01.2022 09:06 di Tutto Mantova   vedi letture
Colline Moreniche, parte il “Cammino” sulle tracce di San Luigi Gonzaga
© foto di Angelo Maria Castaldo

Nel 2022 l’associazione turistica Colline Moreniche del Garda festeggia i suoi 35 anni di attività. Ente sovracomunale senza scopo di lucro, nel corso degli anni, ha realizzato una serie di iniziative turistiche e culturali con il fine di valorizzare il territorio che comprende l’Alto Mantovano che si “affaccia” sul Benaco. Attività, mostre, eventi e manifestazioni di diverso genere, nel corso del tempo, hanno trovato un forte apprezzamento tra i cittadini; sicuramente da ricordare la rassegna di musica celtica e country “Castelli in Musica” e ancora il “MosaicoScienze”, Festival interamente dedicato al mondo della scienza. L’associazione Colline Moreniche del Garda è nata nel lontano 1987 e oggi ne fanno parte ben undici “soci”, ovvero i comuni di Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Goito, Guidizzolo, Marmirolo, Medole, Monzambano, Ponti sul Mincio, Pozzolengo (unico comune bresciano), Solferino, Volta Mantovana e la Provincia di Mantova. I trentacinque anni di storia non rappresentano solo un traguardo per l’organizzazione, ma uno stimolo per andare avanti e crescere ancora sotto ogni punto di vista. Per i 35 anni d’attività è stato allestito un nuovo interessantissimo progetto: il “Cammino di fede e solidarietà”.

 

A seguire e supervisionare l’iniziativa sono impegnati l’architetto castiglionese Mirko Boseggia in collaborazione con i vari uffici tecnici dei Comuni coinvolti; mentre, per quel che concerne la validazione finale il collega Matteo Guardini. Il “Cammino di fede e solidarietà” è un percorso realizzato ex novo, che si estende su ben 170 km su tutto il territorio morenico e ripercorrere le tracce della vita dei tre grandi Santi che ebbero natali locali: San Luigi Gonzaga a Castiglione delle Stiviere, Beata Paola Montaldi a Volta Mantovana e Sant’Angela Merici a Desenzano del Garda. Prossimo obiettivo dell’associazione sarà quello di promuovere in maniera adeguata e professionale le proprie iniziative, anche grazie ad un percorso formativo: “Occorre attivare comunità ospitanti che siano autenticamente accoglienti, motivate ad instaurare relazioni all’interno del proprio territorio per essere attraenti e attrattive. A questo proposito, attiveremo una proposta di formazione, dedicata alla creazione di figure professionali esperte nel marketing della destinazione colline moreniche del Garda. Le lori azioni saranno finalizzate non solo alla promozione del Cammino, ma anche di tutte le eccellenze del nostro incantevole territorio”.

REDAZIONE DI CASTIGLIONE DELLE STIVIERE 
per segnalazioni e comunicati stampa: cast@tuttomantova.it
per la tua pubblicità su queste pagine: info@castmedia.it