Mantova-Monachello: è l'ora della verità, ma Battisti non si sbilancia...

12.07.2022 09:13 di Tutto Mantova   vedi letture
Mantova-Monachello: è l'ora della verità, ma Battisti non si sbilancia...
© foto di TuttoMantova.it

Ieri pomeriggio, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo mister biancorosso Nicola Corrent, non sono mancate le domande in chiave calciomercato ad Alessandro Battisti, soprattutto sulla situazione, ancora in stand-by, che vede coinvolti il club e Gaetano Monachello. Il DS dei virgiliani non si è sbilanciato sulla chiusura della trattativa, anche se spera che il bomber possa accettare la proposta del club per restare in biancorosso. Si attendono sviluppi in riva al Mincio ed i tifosi non vedono l'ora di riabbracciare il numero 45 che nel girone di ritorno, con i tanti gol messi a segno, ha contribuito in maniera determinante alla salvezza del Mantova. Una cosa è certa: è l'ora della verità, perchè prima della fine della settimana, momento in cui il gruppo partirà per il ritiro in alta quota, Corrent vorrà avere a disposizione la prima punta per cominciare a disegnare il suo 4-3-3. Alternative? Il DS Battisti ha confermato alla stampa che un piano B esiste già, ma la priorità resta comunque e sempre Monachello!