Serie A2: San Giorgio a Carugate per allungare la striscia positiva

22.03.2024 09:34 di Tutto Mantova   vedi letture
Serie A2: San Giorgio a Carugate per allungare la striscia positiva
© foto di Marco Donati

Prima della pausa pasquale le sangiorgine saranno ospiti, sabato 23 marzo alle 20:30, di Basket Carugate, fanalino del campionato con 4 vittorie all’attivo, nell’impegno valido per la 23esima giornata. Nonostante il proprio posizionamento, la compagine milanese non è da sottovalutare poichè tra le sue fila si incontrano giocatrici di grande esperienza e con curriculum sportivi di grande rispetto come Giulia Rulli, Paola Caccialanza, Francesca Cassani e Norma Rizzi che potrebbero mettere in difficoltà le sangiorgine; sarà dunque importante, per le ragazze di coach Logallo, mettere massima concentrazione ed impegno anche in questa giornata. Paola Novati, ala biancorossa, è ritornata a parlare della sfida contro Giussano, ostica e al tempo stesso importante per consolidare il percorso sino ad ora intrapreso: “La partita con Giussano sapevamo che non sarebbe stata facile. Il weekend di stop per la Coppa Italia ha cambiato un po' i ritmi standard e riprendere avrebbe potuto portare a uno scivolone, invece siamo state brave. - Due punti in cascina importanti, ancora tanto su cui lavorare, ma anche molti aspetti positivi da portarsi a casa a detta di Novati che continua - La partita non è stata brillante ma quello che ci portiamo a casa, oltre ai due punti, è la nostra capacità di essere state lucide nei momenti importanti e decisivi. Loro stanno facendo un ottimo campionato e oltre alla coppia Manzotti-Gatti, hanno la miglior straniera del campionato a livello realizzativo e noi siamo state brave a contenere il più possibile questi loro tre punti di riferimento.”

 

Il lavoro sta sicuramente pagando Paola e compagne, l’impegno profuso, però, sta ancora continuando a crescere: “Stiamo lavorando e mettendo molto il focus su di noi, sulla nostra identità e sul cercare di non modificarci in base a chi abbiamo davanti. Fino ad ora perché le ultime 5 partite, Giussano esclusa, le abbiamo giocate contro chi stava sopra di noi, adesso perché queste ultime partite giochiamo contro chi darà il 100% per cercare di portare a casa due punti importanti per la loro classifica.Per questo motivo, inoltre, credo sia importante non sottovalutare nessun tipo di partita che ci aspetta da qui fino alla fine del campionato. Dobbiamo continuare a lavorare e mettere un mattoncino dopo l'altro per cercare di rendere sempre più solida e specifica la nostra identità, come squadra e come gruppo.”

Carugate, un fanalino di coda che non deve essere preso sottogamba: “Sabato ci aspetta Carugate in una sfida che non dobbiamo paragonare a quella di andata. Loro, con il rientro di Rizzi, sicuramente hanno acquisito più esperienza e più capacità di gestire il gioco. Rulli e Caccialanza sono i loro punti di riferimento, oltre a chi ha un attaccamento particolare alla maglia perché gioca lì da qualche anno. Per noi sarà una sfida importante, come già detto, perché ad oggi, essendo molte squadre a pari punti, basta una distrazione che da quarte si può passare settime e in vista dei play off non è cosa positiva.” E proprio parlando di play-off, l’ala sangiorgina vuole rimanere con obiettività e piedi per terra: “Non mi piace guardare troppo in là, mi piace però pensare che siamo dove meritiamo, che abbiamo vinto partite importanti perché ce lo meritiamo, perché il lavoro, in qualche modo, ti ripaga sempre. Sono anche un po' scaramantica quindi per i play off non mi espongo troppo, vorrei che ci arrivassimo divertendoci, insieme e mostrando/giocando la miglior pallacanestro possibile, qualsiasi sarà l'avversario!” Palla a due fissata per le 20:30 di sabato 23 marzo presso il Palasport di Via del Ginestrino a Carugate; sarà possibile seguire la diretta della sfida a partire da pochi minuti prima dell’avvio sul canale YouTube di Carugate, denominato “Dimensione Bagno Carugate”.

 

Seguici su Facebook

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità: redazione@tuttomantova.it

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Siamo giornalisti ed editori di noi stessi! I ricavi ottenuti dalla pubblicità e dalle donazioni ci aiutano a supportare il lavoro della nostra redazione che si impegna, ogni giorno, a fornirti un'informazione gratuita e di qualità.