Macron Warriors Sabbioneta, un girone d'andata da capolista

22.02.2024 12:16 di Tutto Mantova   vedi letture
Macron Warriors Sabbioneta, un girone d'andata da capolista

I Macron Warriors Sabbioneta chiudono l’andata del Girone A della Serie A1 con quattro vittorie su quattro consolidando la leadership in classifica. La capolista ha completato il proprio “percorso netto” sconfiggendo i laziali dell’Albalonga con uno straripante 13-1, una prova di forza che ha dimostrato, ancora una volta, il potenziale difensivo e offensivo del club mantovano. Dopo un primo quarto “di studio” e sostanzialmente equilibrato tanto da chiudersi a reti inviolate, dal secondo quarto in avanti i Macron Warriors hanno innestato una marcia in più andando a segno ripetutamente, mantenuto il controllo del gioco e non lasciando nessuno spazio alle iniziative della formazione laziale.  È stata indubbiamente, a livello di marcature, la giornata di Ion Jignea che ha chiuso il match con un bottino personale di 7 reti. All’appuntamento con il gol non sono mancati nemmeno Pietro Giliberti (3) e Giovanni Camponesco (2). Uno score finale al quale aggiungere anche un’autorete degli ospiti che nell’ultimo quarto di gara hanno messo a segno il gol della bandiera.

 

Un risultato che rappresenta un chiaro messaggio e che pone, indubbiamente, la squadra rossoblù tra le protagoniste di questo campionato e che si prepara a vivere un girone di ritorno sicuramente molto appassionante. Il prossimo impegno dei Macron Warriors sarà ancora in casa il prossimo 10 marzo contro Madracs Udine, successivamente i ragazzi di Fabio Merlino faranno visita ai Campioni d’Italia in carica, i Black Lions Venezia, un match che potrebbe essere determinante nella corsa alle finali playoff.  Per il momento è giusto e doveroso godersi la testa della classifica e la brillante prestazione dell’intero collettivo rossoblù. Una rosa di altissima qualità che il coach ha utilizzato con molti inserimenti nel corso della gara e che ha assicurato una perfetta continuità di gioco.

 

“Bravi tutti! Abbiamo giocato una partita di grande concentrazione e pressione dal primo all’ultimo minuto. Sono soddisfatto della prova collettiva della squadra e della sintonia tra i reparti che ho potuto vedere in campo. Stiamo lavorando bene e i risultati si vedono. Non dobbiamo perdere di vista i nostri obiettivi e ora concentriamoci sulla prossima partita, ma intanto festeggiamo sia questo risultato che la vetta della classifica. Ce lo meritiamo tutti” - queste le parole di coach Fabio Merlino.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it