SPECIALE - Gussago-San Pio X. Raskovic: “Dobbiamo ripartire”

25.11.2023 14:06 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Gussago-San Pio X. Raskovic: “Dobbiamo ripartire”
© foto di Massimo Donati

È il momento di reagire per il San Pio X. Dopo le due sconfitte interne contro Somaglia e Chiari, i biancorossi sono chiamati ad una risposta sul campo per non perdere terreno in classifica e, soprattutto, per ritrovare l’efficacia difensiva e offensiva vista nella prima parte della stagione. Al tempo stesso, i virgiliani devono cercare di esprimere una maggiore continuità all’interno della sfida imponendo il proprio gioco e sfruttando le proprie caratteristiche di squadra. Per i mantovani, però, non sarà facile riscattarsi nel prossimo incontro. Alle 18.30 è prevista la difficile trasferta di Gussago, seconda in classifica e reduce da sole due sconfitte fino a questo momento. Tra l’altro, i bresciani sono stati l’unica squadra ad aver battuto i Jb Stings, la corazzata del girone Est D.

 

Così il centro Marko Raskovic: “Stiamo attraversando qualche difficoltà nell’ultimo periodo a causa degli acciacchi e degli infortuni che non ci hanno permesso di allenarci al completo e di poter rendere al massimo nelle partite. Con Chiari abbiamo avuto dei cali sia in attacco che in difesa concedendo troppi punti ai nostri avversari. Poi i bresciani sono stati bravi a segnare dei canestri difficili che hanno permesso loro di creare il break decisivo nel finale di gara. Quella con Gussago sarà una partita durissima. Affronteremo una delle squadre più attrezzate del campionato, con un roster che è stato rinforzato tanto rispetto all’anno scorso grazie all’aggiunta di ottimi giocatori esperti. Noi stiamo lavorando duramente per farci trovare pronti e per rimediare ai passi falsi delle scorse domeniche”.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it