Parco Giardino Sigurtà, aperte iscrizioni percorsi didattici 2024

01.12.2023 18:19 di Tutto Mantova   vedi letture
Parco Giardino Sigurtà, aperte iscrizioni percorsi didattici 2024

Il Parco Giardino Sigurtà riaprirà i cancelli il prossimo 8 marzo e sono aperte sul sito www.sigurta.it le prenotazioni per i percorsi didattici dedicati alle scuole. Dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado, gli alunni potranno conoscere le fioriture, la storia e le caratteristiche di uno dei parchi più belli al mondo, con un approccio dinamico e divertente. Da oltre 20 anni il Parco Sigurtà dialoga con le scuole e propone un’offerta didattica in linea con le esigenze del settore. I sei laboratori proposti dal Giardino si affiancano a 3 collaborazioni con realtà esterne al Giardino.

 

I SEI PERCORSI

Novità 2024 - Il seme girovago: un percorso durante il quale i bambini realizzeranno una sfera di argilla, terra e semi, che saranno poi gettati in angoli aridi del Parco per rivegetare, come una benevola guerrilla green, oppure portati a casa per assistere alla germogliazione.

Novità 2024: Le api: amiche della biodiversità: le api sono insetti sociali e loro presenza nel ciclo della biodiversità è fondamentale; gli allievi scopriranno i luoghi del Parco più interessanti del mondo delle api, come è organizzata la loro società e come sono suddivisi i compiti, grazie al supporto di arnie didattiche.

I cercatori di foglie aiuterà, invece, gli alunni a distinguere tra le diverse tipologie di alberi e foglie, come latifoglie, aghifoglie e squamifoglie, con un approfondimento sull’intelligenza delle piante.

Esploratori da giardino sarà un viaggio per conoscere la storia e le bellezze naturalistiche di questo parco secolare come i laghetti, il Labirinto, l’Eremo e il Grande Tappeto Erboso.

Parc’ Orienteering permetterà ai giovani visitatori di cimentarsi nella disciplina dell’orienteering cercando e fotografando gli elementi suggeriti supportati da un operatore, bussole e cartine topografiche.

L’avventura di una fogliolina vedrà i giovani partecipanti aiutare una fogliolina a ritrovare l’albero da cui è caduta, e sarà l’occasione di conoscere i viali e le numerose varietà di alberi che abitano nel Parco.

 

Alle 6 proposte del Parco Giardino Sigurtà si accompagnano anche 3 collaborazioni storiche: con Brescia Musei di Brescia, dove gli allievi seguiranno un percorso dedicato all’osservazione della “vegetazione dipinta”, con il Museo Nicolis di Villafranca (Vr), durante il quale bambini e ragazzi faranno un tour nella storia dell’evoluzione umana e della società scoprendo auto d’epoca, biciclette e moto, e con le motonavi Navi Andes di Mantova che permetterà di percorrere i laghi che circondano la citta dei Gonzaga e scoprire il paesaggio del Parco del Mincio.

Alice Garbi, Responsabile settore didattico del Parco, sottolinea: “i due nuovi percorsi didattici nascono dall’idea di rinnovare il ventaglio delle proposte, approfondendo il tema della biodiversità che è attuale, importante ed efficace per tutti i gradi di istruzione. Uno dei cavalli di battaglia è il Parc’Orienteering, molto apprezzato, e proponiamo anche una versione più approfondita per gruppi di adulti, per attività di team bulding.

Per prenotare la visita con percorso didattico e per il regolamento del Giardino consultare il sito sigurta.it. All’interno dei moduli di prenotazione vi sono tutte le informazioni che per organizzare l’uscita didattica: Per prenotare il percorso: https://www.sigurta.it/prenotazioni/elenco/scuole. Per informazioni e approfondimenti contattare l’indirizzo mail gruppi@sigurta.it

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it