SPECIALE - Chieti Caffè Mokambo -Stings Mantova, il prepartita

22.01.2023 17:16 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Chieti Caffè Mokambo -Stings Mantova, il prepartita

La 18^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso, quinta di ritorno, vede tutte le gare in programma domenica 22 gennaio. I nostri Stings, come da calendario, sono impegnati in quel di Chieti contro Caffè Mokambo per la seconda trasferta consecutiva, prima di tornare, il prossimo weekend, alla GPA per affrontare Pistoia. Palla a due, tra poco, alle ore 18:00. Prepartita, come sempre, ripreso dal sito ufficiale della LNP. 

QUI CHIETI
Stefano Rajola (allenatore) – “Mantova è una squadra che viene dalla vittoria di San Severo e che ha in Miles il proprio faro.  Anche loro hanno cambiato giocatori, inserendo atleti dal talento di Iannuzzi. Il loro gruppo di italiani è di ottimo livello. Tutte queste gare casalinghe sono tirate, non so cosa aspettarmi ma vorrei che i nostri ragazzi giocassero alla grande, esprimendo le proprie potenzialità e portando a casa i due punti”.
Thomas Reale (giocatore) - “La partita di domenica è fondamentale per il nostro campionato. Dobbiamo assolutamente portare a casa i due punti contro una squadra che gioca con grande intensità. Dobbiamo essere compatti per tutti e 40 i minuti e fare una partita importante a livello offensivo, limitando soprattutto i loro due americani”.

 

QUI MANTOVA
​Nicolas Zanco (coach) - “Mancano ancora tante partite e il campionato è ancora lungo, non possiamo abbassare la guardia. Ci sono tanti scontri diretti da giocare e dobbiamo ancora uscire dalla zona delicata della classifica. Dobbiamo lavorare duro e tenere queste mentalità e fisicità durante le partite. Chieti è cambiata rispetto all’andata. Ora ci sono Spizzichini, Thioune e Roderick, che danno ulteriore pericolosità a questa squadra. Gli abruzzesi hanno tanti tiratori da tre e trovano in ogni partita dei protagonisti diversi. Dovremo rallentare il loro gioco e contestare ogni situazione, per vincere un’altra gara fondamentale”.
Alessandro Morgillo (giocatore, centro) - “Con San Severo è stata una vittoria importante, volvevamo riscattare il ko dell’andata, arrivato al termine di un finale molto strano. Ci siamo presentati in Puglia con tanta grinta e abbiamo conquistato due punti molto importanti per il nostro cammino. Nelle ultime settimane coach Zanco ha avuto tempo di lavorare con la squadra. Abbiamo preso consapevolezza nelle nostre capacità e sono arrivati due successi cruciali. Il mio rapporto con Iannuzzi? Ottimo, entrambi siamo campani, c’è grande serenità tra di noi. A Chieti ci aspetta un’altra gara molto delicata, ci sono tanti tiratori importanti, soprattutto tra i lunghi. Sarà fondamentale approcciare bene l’incontro. Proveremo a replicare la prestazione della settimana scorsa”.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it