San Pio travolge Chiari, Gabrielli: "Eccellente prova di squadra"

17.02.2024 15:08 di Tutto Mantova   vedi letture
San Pio travolge Chiari, Gabrielli: "Eccellente prova di squadra"

Il San Pio X conferma il suo momento di ottima forma dando seguito al successo con Somaglia e imponendosi per 89-68 a Chiari nell’anticipo della 21esima giornata. Prestazione importante da parte dei ragazzi di coach Gabrielli che distanziano gli avversari dal secondo quarto in poi e resistono al tentativo di rimonta dei bresciani nella ripresa, prima di allungare negli ultimi 10 minuti. Il San Pio X riesce così a ribaltare la differenza punti nello scontro diretto portandola a proprio favore. Al tempo stesso, i biancorossi sono matematicamente qualificati al girone Silver dei Play-In in cui si giocheranno l’accesso ai playoff e la permanenza in serie C.

 

Il primo quarto inizia con ritmi altissimi, con Chiari che mette in forte difficoltà i virgiliani nel tiro da 3 punti siglando ben sette triple nella prima frazione di gioco. Col passare dei minuti, i mantovani prendono le misure all’attacco di casa e riescono a chiudere il primo quarto avanti sul 27-24. L’intensità difensiva dei biancorossi cresce ulteriormente nel secondo periodo di gioco e ciò contribuisce a spaccare in modo netto la partita. Il parziale di 30-13, infatti, permette al San Pio X di andare sul 57-37 all’intervallo.  Nella ripresa, capitan Malagutti e compagni tengono alto il ritmo toccando il +23, col San Pio X che si esalta con un Valeika ancora una volta onnipresente e con un attacco prolifico grazie a De Nicolao, Barrotta, Arici e Malagutti stesso. Sul massimo vantaggio, però, i virgiliani alzano il piede dall’acceleratore consentendo a Chiari di rientrare sul -16 (55-71 al 30’). Niente paura, però: nell’ultimo quarto, il San Pio X ritrova compattezza e chiude definitivamente i conti festeggiando anche i primi punti in stagione per il giovane Luca Bonazzi e i 18 anni dell’Under Simone Pettinà. Domenica 25 alle 18, il San Pio X chiuderà la prima fase del campionato ospitando Gussago.

Coach Gabrielli: “Abbiamo ripetuto la bella prova offerta con Somaglia. Anche con Chiari ho visto una prestazione di squadra notevole in cui tutti hanno dato il loro contributo. Con Gussago ci attende una partita poco influente dal punto di vista della classifica, ma sarà comunque importante per continuare a inserire i nuovi innesti e farci trovare pronti alla seconda fase del campionato”.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it