San Pio-Milano 1958, Trazzi: "Imporre nostro ritmo ed attenzione in difesa"

24.03.2024 12:00 di Tutto Mantova   vedi letture
San Pio-Milano 1958, Trazzi: "Imporre nostro ritmo ed attenzione in difesa"
© foto di Marco Donati

Big match alla Tensostruttura San Pio X oggi alle 18. Per la terza giornata dei play-in del girone Silver Est, i mantovani ospitano Milano 1958, la capolista del raggruppamento ancora imbattuta nella seconda fase del campionato. Un impegno tutt’altro che semplice per la squadra di coach Gabrielli (tornato in settimana dal corso di Euroleague Head Coaches Board con Zeljko Obradovic), che ha voglia di confermare il proprio ottimo stato di forma di cinque vittorie consecutive, tra cui l’ultima contro Gorle per 96-64.

 

I virgiliani sono al secondo posto del girone e sono quindi in linea coi propri obiettivi per accedere ai playoff in cui ci si gioca la promozione in serie B Interregionale. Il San Pio X delle ultime settimane difende con aggressività e concentrazione e in attacco sa esaltarsi a dovere, per merito anche di un roster al completo e in costante crescita.  Finora, Milano 1958 ha vinto le sfide con Somaglia per 72-56 e Casalmaggiore per 58-57 dopo aver terminato al quarto posto la fase di qualificazione nel girone Est C. 

 Il playmaker Andrea Trazzi parla del prossimo incontro: “Milano è una squadra con giocatori molto esperti e abili nelle letture difensive e offensive. Riescono a essere estremamente compatti nella loro metà campo. Noi dovremo essere bravi a imporre il nostro ritmo elevato e le nostre capacità in transizione. Dal punto di vista difensivo, sarà importante non subire la loro fisicità. È la capolista del girone ed è distante da noi 4 punti. Per noi è fondamentale vincere e ridurre così il distacco. Ci stiamo avvicinando a questa gara nel migliore dei modi e sono sicuro che daremo tutti il massimo per la vittoria”.

 

Seguici su Facebook

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità: redazione@tuttomantova.it

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Siamo giornalisti ed editori di noi stessi! I ricavi ottenuti dalla pubblicità e dalle donazioni ci aiutano a supportare il lavoro della nostra redazione che si impegna, ogni giorno, a fornirti un'informazione gratuita e di qualità.