SPECIALE - Mantova, doppio colpo con la Pro Sesto e riallungo sul Padova

21.01.2024 21:29 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Mantova, doppio colpo con la Pro Sesto e riallungo sul Padova
© foto di Mantova 1911

Si è conclusa la sfida tra Pro Sesto e Mantova. Dopo un primo tempo a reti bianche, raccontano i colleghi di tuttoc.com nel post partita, la capolista ha trovato i tre punti nella ripresa grazie alle reti di Radaelli e Galuppini: resta dunque invariata la distanza con Padova e Triestina. Difficoltà per la Pro Sesto, che continua a non trovare la via del gol e complica ulteriormente la sua posizione in classifica.

 

Nel primo tempo, il terreno di gioco ghiacciato non permette una manovra fluida ad entrambe le squadre. Ne risente soprattutto la capolista, che deve rinunciare al gioco palla a terra, riducendosi a tentativi dalla distanza che non impensieriscono Del Frate, sempre attento tra i pali. L'occasione più ghiotta, l'unica del primo tempo in casa Pro, se la costruisce Kristoffersen che controlla un pallone complicato, supera in marcatura Celesia e conclude di potenza: bravo Festa a respingere in angolo.

 

Nella ripresa, canovaccio di gara identico con la Pro che sfiora il gol con una conclusione di Broschi: super Festa, bravo a respingere. Al 62', il Mantova passa in vantaggio: pallone che termina sui piedi di Radaelli, l'ex di turno carica il destro e di potenza supera Del Frate. Pochi minuti dopo, sale in cattedra il bomber: Galuppini, direttamente da calcio piazzato, trova la parabola perfetta su cui Del Frate non può nulla. Il gol chiude la sfida, con la capolista che può nuovamente allungare su Padova e Triestina.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it