Una giornata per l'Ospedale Psichiatrico: sabato a "Palazzo Menghini"

02.12.2021 13:04 di Tutto Mantova   vedi letture
Una giornata per l'Ospedale Psichiatrico: sabato a "Palazzo Menghini"
© foto di Angelo Maria Castaldo

"Castiglione delle Stiviere ed il suo manicomio dal 1892", è questo il titolo della tavola rotonda che si terrà il 4 dicembre a partire dalle ore 9.30 presso la sala civica di Palazzo Menghini in via Cesare Battisti. L’incontro è stato organizzato dall’associazione "Ama Aps" con il supporto del Club "Anni d’Argento" e l’Associazione Culturale "Francesco Gonzaga", con il patrocinio del Comune e il sostegno dell’Assessorato alla Coesione Sociale. Questa giornata è stata fortemente voluta da Mara Mutti e Daniele Paolucci, due cittadini aloisiani, i quali essendo stati legati in qualche modo all’ospedale, hanno sentito l’esigenza di dedicare uno spazio di riflessione a quest’istituzione con sede a Castiglione ormai da due secoli. "Non dimenticare, anzi far rivivere in qualche modo i ricordi e le vicende che hanno caratterizzato la struttura in località Ghisiola, aiuta a comprendere ancora di più il proprio territorio e la propria comunità. Sono tantissime le famiglie castiglionesi che hanno lavorato per il plesso psichiatrico nel corso dei decenni ed ognuna porta con sè un aneddoto, una storia che riguarda in qualche modo l'Ospedale. Non è aspetto secondario, poi, che proprio il manicomio è stata la più importante azienda cittadina tra la fine degli anni ‘50 e i primi anni ‘60. Quindi, è importante ricordare anche questo, soprattutto da un punto di vista socio-economico, oltre che relazionale tra Castiglione delle Stiviere e la struttura sanitaria". Così gli organizzatori dell'evento.

 

Si darà, ovviamente, voce ai protagonisti attraverso testimonianze e racconti: per l'occasione si andrà ancora una volta a ribadire il particolare legame tra i “ricoverati” e gli aloisiani, ma soprattutto verrà ripercorsa l’evoluzione storica dei manicomi, soprattutto in seguito alla legge 180/78 (la "storica Basaglia"). Nel corso dell’incontro, infine, sarà ricordata anche la dottoressa Mara Dalseno, la quale durante gli anni ‘70, ha lavorato come sociologa presso l’ospedale psichiatrico della Ghisiola, contribuendo a garantire benessere dignità a tutti i pazienti.

REDAZIONE DI CASTIGLIONE DELLE STIVIERE 
per segnalazioni e comunicati stampa: cast@tuttomantova.it
per la tua pubblicità su queste pagine: info@castmedia.it