Giugno Castiglionese: San Luigi, Croce Rossa e tanto altro...

17.06.2022 18:01 di Tutto Mantova   vedi letture
Giugno Castiglionese: San Luigi, Croce Rossa e tanto altro...
© foto di Angelo Maria Castaldo

Giugno ha aperto già da un po’ le sue porte ed il caldo e la voglia di star fuori casa si fanno sentire. Così, è ricchissimo il calendario di eventi nella città di Castiglione delle Stiviere, organizzati sia dal Comune che da associazioni locali. Si comincia questo weekend, sabato 18 alle ore 16, quando al Teatro Sociale, si terrà la consegna del tradizionale "Luigi d’Oro", civica benemerenza istituita negli anni novanta, con lo scopo di esaltare alla stima di tutti, coloro che, nel corso dell’anno appena trascorso, abbiano contribuito a dare lustro al comune dell'Alto Mantovano. A seguire, invece, verranno consegnate delle borse di studio agli alunni più meritevoli provenienti da istituti cittadini di ogni ordine e grado. Nello stesso giorno, accanto al Duomo, nella Chiesa dei Disciplini via alla mostra “Takashi Paolo Nagai – Annuncio da Nagasaki”, che rimarrà aperta anche nella settimana successiva. Domenica 19 Giugno, poi, organizzata dall’Associazione Gemellaggi, è la volta dell’inaugurazione dell'Infiorata Aloisiana: artisti italiani, ma anche francesi e tedeschi esporranno sulla scalinata di Ripa Castello le loro opere dedicate al nostro Santo ed alla sua Città.

 

Arriviamo a martedì 21 Giugno, data assolutamente centrale nei festeggiamenti e nelle ricorrenze: è San Luigi, spazio a momenti liturgici e di riflessione come il "Cammino di Fede e Solidarietà". Progetto e percorso fortemente voluto da undici Comuni per la realizzazione di alcuni sentieri volti a dare sempre più impulsi al settore terziario territoriale e che prenderá il via, appunto, nel pomeriggio del giorno del Santo. In serata, per le vie del centro, la Sfilata Storica Gonzaghesca. E poi, dando ancora un’occhiata veloce al resto del programma estivo cittadino: concerti a Palazzo Pastore ed al Duomo, la cicloturistica storica “La Battaglia”, la Festa della Birra ed altri momenti di convivialità e divertimento all’aria aperta. Capitolo finale, invece, tutto da dedicare alla Croce Rossa, assoluta protagonista delle “Feste Aloisiane”. Infatti, sabato 25 giugno tornerà dopo due anni di assenza, la Fiaccolata con ritrovo dei partecipanti e partenza da Solferino intorno alle 19:30 ed arrivo a Castiglione per le 21:30. Nello stesso fine settimana, poi, in piazza San Luigi, esposizione di mezzi storici di soccorso sempre a cura della CRI.

 > per contattare la redazione di Castiglione delle Stiviere: castiglione@tuttomantova.it

> per la tua pubblicità su queste pagine: info@castmedia.it