Trasferta Trento, si attendono sviluppi: tifosi biancorossi in città

20.03.2024 15:25 di Tutto Mantova   vedi letture
Trasferta Trento, si attendono sviluppi: tifosi biancorossi in città
© foto di Mantova 1911

"Alla luce delle numerose richieste di informazioni pervenuteci finora circa l'attivazione della prevendita riservata ai sostenitori ospiti in vista della partita di sabato allo stadio Briamasco di Trento, Mantova 1911 rende noto di essere in attesa di ricevere informazioni ufficiali da parte delle autorità competenti. Auspichiamo una soluzione positiva della vicenda affinché vengano garantiti, anche sabato come avvenuto finora sin dall'inizio del campionato, entusiasmo e passione della Città e della nostra Tifoseria". Questa la nota di qualche minuto fa da parte del club di viale Te, in attesa di capire cosa decideranno gli organi competenti per la trasferta in terra trentina: divieto o meno per i supporter virgiliani. 

Intanto, le tifoserie organizzate hanno espresso le proprie opinioni tramite comunicati stampa. Così il CCMC: “Visto il continuo ritardare la vendita dei biglietti del settore ospite col rischio del blocco della trasferta, il CCMC, per gli impegni presi – riporta la nota - , sta valutando l’opportunità di trasformare la trasferta in una gita sabato a Trento e comunque invita tutti i tifosi a visitare il capoluogo trentino già dal primo mattino. Trento è una città ricca di spunti architettonici e culturali, a cui si può affiancare una cucina tipica di buona tradizione, per cui potrebbe essere un buon sabato di svago”. 

A stretto giro anche la Curva Te che, come il collettivo, suggerisce comunque di raggiungere il Trentino per una gita "fuori porta": “Data l’incertezza sulle modalità di vendita dei biglietti a pochi giorni dalla partita - si legge -, e con un sempre più probabile e immotivato divieto di trasferta, invitiamo tutti i mantovani a partire comunque per Trento. Potranno anche vietarci l’accesso al settore ospiti dello stadio ma non ci potranno vietare di accedere alla città! Se non potremo seguire la nostra squadra nel settore che ci spetta, troveremo un’alternativa per seguirla e sostenerla!”.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it