SPECIALE - Mantova, secondo ko consecutivo: Novara passa al "Martelli"

10.09.2022 19:39 di Tutto Mantova   vedi letture
SPECIALE - Mantova, secondo ko consecutivo: Novara passa al "Martelli"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Pomeriggio caldo al "Martelli" per la prima in casa del Mantova. A Viale Te di scena c'è il Novara che, considerata la rosa, ambisce sicuramente ad interpretare un ruolo da protagonista in questo girone. Il match si apre subito con gli ospiti in avanti: cross di Masini e conseguente tiro di Bortolussi, entrambi respinti da un attento Chiorra. Altri tentativi di marca piemontese tra cui un calcio di punizione di Galuppini che viene respinto ancora dal portiere biancorosso. Al 40’ affondo decisivo degli azzurri: a referto ci va Tavernelli che porta, così, in vantaggio la sua squadra. Da segnalare, durante il primo tempo, l'infortunio di Gaetano Monachello che abbandona, in barella e tra gli applausi dello stadio interno, il terreno da gioco. Per lui, possibile problema al gionocchio. Se ne saprà di più nei prossimi giorni dopo accertamenti di rito. Al posto del 45, Yeboah. All'inizio della ripresa è capitan Guccione a suonare la carica con un tentativo che viene respinto dalla retroguardia del Novara. Al 59' Tavernelli segna il raddopio e gela il "Martelli". Adesso, i padroni del campo sono gli ospiti che sfiorano anche il tris con Masini, ma è Chiorra che nega la gioca ai piemontesi e tiene ancora a galla i suoi, evitando un passivo maggiore. Al minuto 84, però, è il guerriero dei biancorossi, Matteo Gerbaudo, a riaccendere la speranza: ci mette la testa su un cross di Iotti, firmando l'1-2 e riaccendo la speranza. Gli ultimi minuti, infatti, sono all'arrembaggio per i ragazzi di mister Corrent alla disperata ricerca del pari. Ma il forcing finale, purtroppo, non basta ad evitare il secondo ko consecutivo ed apre anche alla contestazione dei tifosi che fischiano i biancorossi al termine della gara.