Saviatesta, miraggio playout. Rondelli: "Vincere domani per restare in corsa"

11.03.2024 15:16 di Tutto Mantova   vedi letture
Saviatesta, miraggio playout. Rondelli: "Vincere domani per restare in corsa"

Da -7 a -12. In pochi minuti il Saviatesta ha visto cambiare, seppur non radicalmente, lo scenario. Cosenza era sotto con l’Active mentre i biancorossi stavano battendo la capolista. E invece, purtroppo, da una parte è arrivata la doppietta di Titon a regalare i tre punti ai calabresi e dall’altra il 6-6 dell’Olimpus firmato da Biscossi. Il Mantova però non molla, nonostante qualche ovvio rimpianto: “C’è tanto rammarico per come si era messa la partita – commenta uno sconsolato Cristiano Rondelli – perché sul 5-1 potevamo gestirla in un altro modo. Il gol del 5-2 era evitabilissimo e ci ha tagliato un po’ le gambe. Devo dire che al di là della qualità dei loro portatori di palla sul portiere di movimento, noi ci abbiamo messo del nostro per prendere questi gol. Quindi alla fine c’è molta, molta amarezza”.

 

La corsa verso un posto ai playout si complica: “Adesso diventa ancora più difficile – continua il DG biancorosso –. Sapevamo che Cosenza poteva fare punti e lo sta facendo. Con i rinforzi del mercato di dicembre sono diventati una bella squadra. Per questo dopo la nostra vittoria in casa contro di loro avevo detto che era stata molto importante. Adesso dobbiamo metterci sotto in vista della sfida contro l’Active Network. Sicuramente non sarà facile perché anche loro sono una buona compagine e in più vorranno rifarsi dopo il ko incassato contro la Pirossigeno. Però il Mantova di oggi se la può giocare con tutti. Può vincere o perdere contro qualunque avversario”.

 

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttomantova.it