Rapina al market in centro: preso il ladro residente in città

07.10.2021 17:22 di Tutto Mantova   vedi letture
Rapina al market in centro: preso il ladro residente in città
TUTTOmercatoWEB.com

Nel tardo pomeriggio di ieri presso il supermercato “Carrefour” di Piazza Cavallotti a Mantova, gli agenti della squadra colante hanno proceduto all’arresto di un uomo, tale M. R. –  27enne mantovano, pregiudicato, con a proprio carico carico precedenti per detenzione di sostanze stupefacenti, invasione di terreni ed edifici, disturbo del riposo delle persone riporta la nota delle FF.OO. – il quale, dopo aver aggredito e malmenato l’addetto alla sicurezza del supermercato, tentava di darsi alla fuga con la refurtiva. Il personale addetto alla vigilanza, dopo aver riconosciuto il soggetto all’ingresso del Supermercato –  in quanto pochi giorni prima lo stesso aveva tentato di rubare alcuni prodotti di vario genere, allontanandosi poi senza sottrarre nulla in quanto si era accorto di essere osservato  – decideva di monitorare ogni suo spostamento. Una volta giunto nei pressi delle casse, M. R. procedeva al pagamento di una sola bottiglia di birra e tre baguette e, ritirato lo scontrino, oltrepassava la barriera antitaccheggio cercando di guadagnare l’uscita; tuttavia, in considerazione di quanto osservato e del grosso rigonfiamento che costui aveva sotto la sua giacca, gli Addetti alla vigilanza decidevano di procedere al controllo, bloccandolo immediatamente prima dell’uscita. Alla richiesta del Personale del punto vendita di esibire cosa avesse nascosto sotto la giacca, l’uomo, dapprima riluttante, mostrava una confezione di birre ed altri oggetti  incastrati tra la cinta e la giacca. A quel punto, vedendosi scoperto, l’individuo tentava la fuga colpendo più volte con spinte e calci l’addetto alla sicurezza che, nel tentativo di fermarlo, ruzzolava a terra insieme al malvivente. La responsabile del Supermercato, che nel frattempo si era avvicinata per accertarsi dell’accaduto, richiedeva immediatamente, alla Centrale Operativa della Questura, l’intervento di una pattuglia della squadra volante. Gli agenti di polizia, intervenuti dopo pochi istanti sul posto, dopo aver immobilizzato il rapinatore ed aver accertato le dinamiche dell’accaduto, procedevano all’identificazione dell’uomo, arrestandolo per il reato di rapina impropria. L’arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica, verrà questa mattina  processato per direttissima presso il Tribunale di Mantova. Il Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori, in relazione alla reiterazione dei fatti accaduti e delle problematiche di varia natura che essi hanno comportato, oltre che dei precedenti che l’arrestato annovera a proprio carico, ha dato disposizione alla Divisione Anticrimine della Questura di predisporre nei confronti di costui una Misura di Prevenzione Personale prevista dal T. U. delle Leggi Antimafia.