Morti sospette vaccino Astra-Zeneca: interrogazione Parlamento su decesso Maresciallo Carabinieri MN

22.03.2021 09:12 di Tutto Mantova   Vedi letture
Morti sospette vaccino Astra-Zeneca: interrogazione Parlamento su decesso Maresciallo Carabinieri MN

“Secondo un’indagine condotta dai ricercatori dell’ospedale universitario di Greifswald (Germania) - come riferito dall’emittente tedesca Deutsche Welle - il vaccino di Astrazeneca avrebbe causato una rara trombosi cerebrale in un ristretto numero di pazienti. Presenterò un’interrogazione al ministro della salute Roberto Speranza affinchè verifichi l’attendibilità della notizia e, qualora venisse confermata, riferisca nel merito in Parlamento”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e membro della commissione Affari Esteri Edmondo Cirielli: “Anche nella nostra Nazione, infatti, sono stati accertati diversi casi di trombosi che, purtroppo, hanno provocato dei decessi. Uno degli ultimi riguarda, ad esempio, un maresciallo dei carabinieri, Pietro Taurino, morto presso l’ospedale di Mantova dopo essere stato colpito, lunedì scorso, da una trombosi celebrale, a distanza di undici giorni dalla somministrazione del siero di Astrazeneca. Ritengo, quindi, che il Governo Draghi non debba sottovalutare queste tragedie, -riportano i colleghi della redazione di politicanews.it - ma fare chiarezza sui presunti legami tra il vaccino e i decessi e, di conseguenza, risarcire doverosamente le famiglie delle vittime” conclude Cirielli.