Mantova, Polizia ferma un 25enne per guida in stato d'ebrezza

09.05.2021 13:23 di Tutto Mantova   vedi letture
Mantova, Polizia ferma un 25enne per guida in stato d'ebrezza

Nella tarda serata di giovedì gli Agenti della “Volante”, durante un servizio di controllo del territorio, decidevano di procedere al fermo di un’autovettura in transito lungo via Verona che, all’alt dei poliziotti, anziché accostare come indicato, premeva sull’acceleratore dandosi alla fuga in direzione del centro cittadino.

Gli Agenti si ponevano immediatamente all’inseguimento del fuggitivo e, poco dopo, grazie anche all’ausilio di un’altra “Volante”, nel frattempo allertata dalla Centrale Operativa della Questura, riuscivano ad individuare ed a bloccare in via Tito Speri.

L’autista, un 25enne residente nel centro storico di Mantova, veniva pertanto identificato. Dagli accertamenti effettuati sul posto a seguito della consultazione della Banca Dati del Ministero dell’Interno, risultava a carico di costui una violazione per uso personale di sostanze stupefacenti. L’uomo, si legge ancora nella nota, messo quindi alle strette dagli Agenti, consegnava loro un contenitore con al suo interno 2 grammi di hashish.

Il 25enne, inoltre, in evidente stato di ebrezza, veniva sottoposto al test dell’etilometro che dava esito positivo con una percentuale di circa tre volte il limite consentito.

Costui, pertanto, accompagnato negli Uffici di Piazza Sordello, veniva denunciato per guida in stato di ebrezza, segnalato agli Organi competenti per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente e sanzionato per le violazioni al Codice della Strada ed alle norme governative per il contrasto della diffusione della pandemia da Covid-19.