Donna 58enne ubriaca investe ciclista: tragedia sfiorata

18.06.2021 17:35 di Tutto Mantova   vedi letture
Donna 58enne ubriaca investe ciclista: tragedia sfiorata

Settimana scorsa, un 21enne di Borgovirgilio transitava in bici in via Bellonci utilizzando la pista ciclopedonale presente sul quel tratto di strada quando, giunto all’intersezione con via Amadei, è stato investito da un’autovettura Nissan condotta da una 58enne di Curtatone. Il ragazzo è stato scaraventato a terra ferendosi lievemente. Sul posto, la Polizia Locale, intervenuta poco dopo, ha notato che la conducente dell’autovettura manifestava i classici sintomi dell’ebbrezza alcolica: alito vinoso, parlata trascinata e andatura barcollante. La stessa è stata immediatamente sottoposta al test alcolemico da cui emergeva un tasso alcolemico di circa 6 volte superiore alla norma (considerato che il limite è 0,5 g/l). Alla conducente è stata immediatamente ritirata la patente e sequestrato il veicolo ai fini della confisca. La 58enne è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza. L’alzata di gomito le è costata davvero cara. Infatti, prosegue il comunicato delle FF.OO., oltre alla confisca del veicolo e alla revoca della patente, il codice della strada prevede sanzioni pesantissime: ammenda da 3.000 a 12.000 euro e arresto da 1 a 2 anni.