Castiglione e dintorni, furti a ripetizione: rubati soldi e beni preziosi

13.12.2021 17:04 di Tutto Mantova   vedi letture
Castiglione e dintorni, furti a ripetizione: rubati soldi e beni preziosi
TUTTOmercatoWEB.com

Razzie nel weekend appenna trascorso nell'Alto Mantovano. Ad Asola, Castiglione delle Stiviere, Guidizzolo e Goito sono stati commessi furti in abitazione, in assenza dei dimoranti. Ad Asola, in via Lazio, ignoti, da porta garage lasciata socchiusa, si sono introdotti nell’abitazione di una 70enne, asportando denaro per euro 1.500,00 e vari monili in oro per un danno totale di circa euro 4.000 (nessun sistema allarme e videosorveglianza). A Castiglione delle Stiviere, in via Dottorina, ignoti, previa forzatura porta finestra ingresso principale, sono entrati nell’abitazione di una giovane signora, senza asportare nulla, probabilmente disturbati da un vicino (l' abitazione sprovvista sistema allarme e videosorveglianza). Sempre a Castiglione delle Stiviere, sempre in via Dottorina, ignoti, approfittando della porta lasciata aperta, si sono introdotti nell’abitazione di un 53enne, asportando due orologi e due borse di marca. Per un danno ammontante a euro 4.000,00 circa (anche in questo caso l'abitazione era sprovvista sistema allarme e videosorveglianza).

 

A Guidizzolo, in via della Pietrosa, ignoti, previa rottura finestra, tentavano di introdursi nell’abitazione di una signora 73enne, senza riuscirci, poiché messi in fuga da proprietari insospettiti da rumori. A Goito, in via Bellini, ignoti, previa forzatura porta finestra, sono entrati nell’abitazione di una 52enne, asportando un bracciale in oro e un orologio. furto consumato in presenza dimoranti che non hanno percepito l’evento in atto (abitazione sprovvista sistema allarme e videosorveglianza). Sempre a Goito, in via Vivaldi, ignoti, previa effrazione porta finestra, sono riusciti ad entrare nell’abitazione di una 68enne, asportando vari monili in oro del valore di circa 200,00 euro. Furto consumato assenza dimoranti (anche questa abitazione era sprovvista sistema allarme e videosorveglianza). Infine, sempre a Goito, in via Pedagno, ignoti, previa effrazione porta finestra, si introducevano nell’abitazione di una 41enne, asportando un portafogli da donna contenente somma contante euro 260,00 circa. furto consumato in assenza dei dimoranti (medesima situazione: l'abitazione sprovvista sistema allarme e videosorveglianza). I carabinieri della Compagnia di Castiglione dovranno produrre il massimo sforzo per individuarne gli autori e prevenire ulteriori furti. Chiaramente, conclude la nota delle FF.OO., è ben accetta la collaborazione dei cittadini.