44enne non paga conto ristorante: denunciato dalla Polizia

26.05.2022 12:27 di Tutto Mantova   vedi letture
44enne non paga conto ristorante: denunciato dalla Polizia
TUTTOmercatoWEB.com

Negli scorsi giorni, una pattuglia della Squadra Volante, nel corso dei consueti controlli finalizzati alla prevenzione e alla repressione di reati, individuava e controllava un’automobile sospetta che stava transitando nel comune di San Giorgio Bigarello. I poliziotti procedevano all’immediato controllo dei due soggetti a bordo ed  effettuavano la consueta interrogazione dei nominativi alla Banca Dati del Ministero dell’Interno, dal cui esito potevano appurare che il passeggero, un uomo 25enne con a carico numerosi precedenti di polizia, risultava avere a suo carico un Ordine di Carcerazione emesso dal Tribunale di Mantova e, quindi, veniva immediatamente tratto in arresto ed accompagnato presso la Casa Circondariale di Mantova; l’autista, invece, di 31 anni veniva denunciato a piede libero per il reato di porto abusivo di armi perché, al termine della perquisizione all’automobile, veniva rinvenuto e sequestrato un coltello di medie dimensioni del quale non riusciva a fornire spiegazioni.

 

Sempre la Polizia di Stato – l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – ha denunciato a piede libero un 44enne per insolvenza fraudolenta; costui, infatti, si era recato a pranzo in un ristorante del basso mantovano in compagnia di due signore e, al momento di saldare il conto, si dileguava facendo perdere le proprie tracce a bordo della propria autovettura. I poliziotti intervenuti, grazie all’accurata descrizione fornita dal gestore e dai dipendenti del locale, ed alla visione dei filmati delle telecamere di sicurezza riuscivano a risalire, senza ombra di dubbio, al 44enne che oltre alla denuncia è stato sanzionato per guida con patente sospesa.