3 anni fuori da Mantova, foglio di via per un modenese

26.09.2021 17:12 di Tutto Mantova   vedi letture
3 anni fuori da Mantova, foglio di via per un modenese
© foto di Giovanni Spinazzola

Il Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori ha emesso nei confronti di M. S. – 44enne residente in Provincia di Modena con a carico numerosi precedenti penali e di Polizia, tra i quali violenza, minaccia, resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, violenza privata, danneggiamento, comunicazione e diffusione illecita di dati personali, vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni Costituzionali e delle Forze Armate, porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere e decine di sanzioni amministrative per inosservanza delle norme di contenimento epidemiologico Covid-19 – un Foglio di Via Obbligatorio con Divieto di ritorno nel Comune di Mantova della durata di 3 anni. Costui, infatti, durante una manifestazione di protesta auto-definita “No Paura Day” dai promotori – tutti appartenenti a realtà associative locali, svoltasi in Piazza Virgiliana il 16 maggio scorso ed organizzata sulla scorta di analoghe iniziative che hanno avuto luogo, nel corso degli ultimi mesi, in numerose città italiane, allo scopo di protestare contro la gestione della pandemia da un punto di vista sanitario, giuridico, economico e sociale – si era reso protagonista di provocazioni e di violente contestazioni, tanto da attirare l’attenzione degli Agenti della D.I.G.O.S. della Questura impegnata nei servizi di Ordine Pubblico. L’uomo, alla richiesta di esibire un documento di riconoscimento da parte degli Agenti, rifiutava categoricamente di mostrarlo ed iniziava ad urlare frasi offensive ed oltraggiose nei confronti del Funzionario di Polizia presente. Per tale motivo M. S., dopo essere stato condotto negli Uffici di Piazza Sordello ed identificato compiutamente dagli uomini della D.I.G.O.S., veniva, nella stessa giornata, denunciato alla Procura della Repubblica di Mantova per il reato di oltraggio a Pubblico Ufficiale. In considerazione della reiterazione dei fatti accaduti e delle problematiche di varia natura che essi hanno comportato, oltre che dei numerosi e gravi precedenti che il soggetto ha a proprio carico, riporta la nota delle FF.OO., il Questore ha deciso di emettere nei confronti di M. S. un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di fare ritorno nel Comune di Mantova per un periodo di 3 anni. In caso di violazione, l’uomo verrà denunciato penalmente alla Autorità Giudiziaria.