Pordenone-Mantova, capitan Caridi squalificato

26.01.2017 16:54 di Matteo Bursi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttolegapro.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Pordenone-Mantova, capitan Caridi squalificato

Gaetano Caridi salterà come previsto la sfida Pordenone-Mantova di domenica. A Viale Te il giudice sportivo ha inoltre comminato un'ammenda da 1.500 euro. Di seguito le decisioni del giudice, riportate dal sito tuttolegapro.com.

AMMENDE:
€ 5.000,00 TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL perché propri sostenitori, durante la gara, intonavano cori di discriminazione razziale nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.
€ 2.500,00 ROBUR SIENA S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere due petardi di notevole potenza e lanciavano nel recinto di gioco tre fumogeni accesi, il tutto senza conseguenze.
€ 1.500,00 MANTOVA FC SRL perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.
€ 1.500,00 PISTOIESE 1921 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore tre petardi, senza conseguenze.
€ 1.000,00 CARRARESE CALCIO 1908 SRL perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l'istituzione calcistica.
€ 1.000,00 URBS REGGINA 1914 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.
€ 500,00 AREZZO S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano le strutture del settore dello stadio loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto).
€ 500,00 LUCCHESELIBERTAS1905 SRL perché propri sostenitori in campo avverso danneggiavano i servizi del settore dello stadio loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto).

DIRIGENTE:
AMMONIZIONE CON DIFFIDA:
FIDANZIO EMILIO (MELFI S.R.L.) per condotta non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

MASSAGGIATORE:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
SURIANO GIUSEPPE (COSENZA CALCIO S.R.L.) per comportamento non regolamentare in campo e per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso). 

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
BREVI OSCAR ARNALDO (CALCIO PADOVA S.P.A.) per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara (espulso),
FAVARIN GIANCARLO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A.).

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00:
MARTINELLI FABIO (CALCIO PADOVA S.P.A.) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, preparatore atletico).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:
PIREDDA MARCO (OLBIA CALCIO 1905 S.R.L.) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale (sanzione aggravata perché calciatore in panchina, in quanto sostituito, r.A.A.).

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
FOFANA MOHAMED (LUPA ROMA F.C. S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco (r.A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
FIORETTI GIORDANO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.
RICCI LUCA (ANCONA 1905 S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR):
MILINKOVIC MANUEL DAVID (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
SEPE ANTONIO (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
ZANINI MATTEO (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
ZIGROSSI VALERIO (ALMAJUVENTUS FANO1906 SRL)
BRIGANTI MARCO (CALCIO COMO S.R.L.)
RAJCIC IVAN (CASERTANA S.R.L.)
CIA MICHAEL (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL)
MONTESANO ANDREA (GIANA ERMINIO S.R.L.)
GIOSA ANTONIO (LECCE SPA)
BORGHESE MARTINO (LIVORNO CALCIO S.R.L.)
CAPUANO CIRO (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL)
CARIDI GAETANO (MANTOVA FC SRL)
BALESTRERO DAVIDE (MONOPOLI 1966 S.R.L.)
MATTEASSI LUCA (PIACENZA CALCIO 1919 SRL)
MALGRATI ANDREA (RENATE S.R.L.)
LULLI LUCA (SAMBENEDETTESE S.R.L.)
DALLABONA DANIELE (SANTARCANGELO CALCIO SRL)
KOSNIC JEVREM (URBS REGGINA 1914 S.R.L.)