Un ex Aciemme vola negli Stati Uniti. Lambrughi passa al Miami di Maldini e Nesta

Un ex Aciemme vola negli Stati Uniti. Lambrughi passa al Miami di Maldini e Nesta
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 420 volte
Fonte: Tuttolegapro.com
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Un ex Aciemme vola negli Stati Uniti. Lambrughi passa al Miami di Maldini e Nesta

Il classico svincolato di lusso: la sua prima estate senza un club, dopo ben sette stagioni con la maglia del Livorno, dove ha calcato i campi della Serie B, poi la promozione in A e la discesa in Serie C nella scorsa stagione. Terza serie che l'aveva visto protagonista ad inizio carriera, dopo tutta la trafila nelle giovanili del Milan, con la Pro Sesto, prima di spiccare il volo verso Mantova e subito dopo appunto a Livorno. Ma da oggi, o meglio ieri sera, Alessandro Lambrughi, difensore mancino, classe '87, dopo un'estate senza contratto, durante la quale ha partecipato al ritiro con l'AIC, è pronto a partire per gli Stati Uniti, destinazione Miami FC, club di proprietà dell'imprenditore internazionale Riccardo Silva e dell'ex milanista Paolo Maldini, ed allenato dall'ex rossonero Alessandro Nesta. Ecco le sue parole, in esclusiva a TuttoLegaPro.com:

"Ho trovato l'accordo, ma vanno sistemati alcuni intoppi burocratici. Abbiamo fatto tutto via telefono ieri sera. Sono rimasto in contatto con loro dalle 18 alle 23, una lunga trattativa. Mi hanno cercato la sera prima (7 agosto). Il contratto sarà fino al 31 dicembre, perchè il campionato (già iniziato da poco, sono alla seconda giornata) termina a fine novembre e poi c'è l'opzione per un altro anno. Ho ancora 7/10 giorni di tempo per sistemare il visto lavorativo, prima di poter partire. Richieste? Ho ricevuto offerte da Padova e Triestina in C e dal Venezia, neopromosso in B, ma ora, se tutto va come deve andare, sono pronto a partire per questa nuova avventura ...".