BOCCALARI E GAMBARDELLA IDEE CONCRETE, GUAZZO DA DECIDERE. IDEA MANGILI

BOCCALARI E GAMBARDELLA IDEE CONCRETE, GUAZZO DA DECIDERE. IDEA MANGILI
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 922 volte
Gambardella, al Sassuolo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gambardella, al Sassuolo

BOCCALARI E GAMBARDELLA IDEE CONCRETE, GUAZZO DA DECIDERE. IDEA MANGILI. Il Mantova non rivoluzionerà certo l'organico che sta scalando la classifica, ma il mercato di dicembre servirà a puntellare una rosa che, anche un po' a sorpresa, a inizio novembre è già con merito nelle zone alte della graduatoria di Serie D. Due idee concrete riguardano i giovani ex Mantova Andrea Boccalari e Giulio Gambardella. Boccalari, centrocampista classe 1998, non sta trovando molto spazio in Lega Pro con il Sudtirol e gradirebbe un ritorno, da protagonista, in biancorosso. Gambardella, difensore classe 1998, non ha ancora esordito con la capolista Lecce in Lega Pro e potrebbe ripartire dal suo Mantova. Per l'attacco, come noto, Matteo Guazzo si è svincolato dal Como e ha svolto allenamenti agli ordini di Renato Cioffi. Qui sta a Viale Te valutarne l'eventuale ingaggio per gli ultimi sei mesi di stagione. Nelle ultime ore infine il Mantova ha sondato il terreno per il centrocampista Enrico Mangili, ex Castiglione e Governolese, ora in uscita dal Vigasio.