Victor Pablo Dana ufficializza programma, staff e budget. Ma la volata resta Di Tanno-Marai

Victor Pablo Dana ufficializza programma, staff e budget. Ma la volata resta Di Tanno-Marai
26.07.2017 08:50 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 2853 volte
Ferrigno sarebbe il nuovo ds
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Ferrigno sarebbe il nuovo ds

Una mail ufficiale, inviata agli organi di stampa locali, per far conoscere nei dettagli il piano presentato al Comune per rilanciare il Mantova Calcio dalla Serie D. E' quella inviata da Victor Pablo Dana, anche se dei cinque pretendenti non sembra essere il favorito. La volata continua ad essere ristretta a due tra Alberto Di Tanno e Roberto Marai.

Di seguito la lettera inviata da Dana.

"In qualità di Amministratore Delegato della (futura) società  MANTOVA 1911 FC, che sarà creata qualora la ns proposta sarà accettata dal Sindaco, riteniamo sia doveroso nei confronti di tutti i cittadini, tutti i tifosi o semplicemente di ogni appassionato di calcio, sport e di questa splendida città, rendere a conoscenza di quello che è il ns progetto per il rilancio del Mantova Calcio.

Riassumiamo qui di seguito quindi quelli che sono gli aspetti salienti contenuti nel Business Plan consegnato ieri in Comune.

> Creazione di una S.r.l. nella città/provincia di Mantova col nome Mantova 1911 Football Club

> Questa società avrà  un socio unico, la Heritage Sports Holdings (qui di seguito nominata HSH), che a sua volta ha come azionista di maggioranza assoluta Pablo Victor Dana.

> HSH, già attiva nel mondo dello sport, detiene:

100%  di Heritage Wealth (www.bankingdubai.com), società di mediazioni per operazione con squadre di Prima Divisione (Seria A).

7,15% di Global Legend Series (www.glsfootball.com), società che promuove il calcio in Asia attraverso ex calciatori di altissimo livello.

80%    di Gibraltar United FC, squadra di Gibilterra che può partecipare alla Champions League e alla Europe League.

oltre al 10% della NRI (www.nr-investments.com).

Sta inoltre trattando attualmente un club in Francia ed uno in Spagna (Segunda B).

> Il consiglio direttivo è composto, oltre da 4 persone di altissimo livello nel mondo finanziario, da:

Ahmed Schaefer, che ha lavorato alla FIFA come assistente del presidente.

Dragan Kosanovic, con esperienza dirigenziale alla UEFA e alla Decathlon.

Michel Salgado, ex campione del Real Madrid e proprietario della Spanish Soccer School.

Andrew Umbers,  ex presidente del Leeds United FC.

> Staff tecnico:

Fabrizio Ferrigno, Direttore Sportivo (premiato quale migliore DS della passata stagione Lega-Pro)

Aimo Diana, allenatore

Uber Manfredini, Direttore Tecnico

> Accordo con “the Victorious talent show” per portare 4 vincitori a stagione al Mantova 1911.

>  Sviluppo del Settore Giovanile (tra l’altro ci sono trattative in corso per sinergie con la Scuola Calcio Quistello di Maurizio Ruberti).

> Eventi sportivi e agonistici per internazionalizzare il Mantova 1911 e portare campioni stellari del recente passato a Mantova.

> Realizzare un documentario sul Mantova Calcio con l’aiuto di Roberto Gazzoli.

> Realizzare una Accademia Calcio.

> Impegno a pagare il corrispondente delle 2 ultime mensilità per la stagione appena conclusa ai dipendenti e collaboratori del Mantova Football Club che dovessero perdere tali importi a causa del fallimento della Società.

> Sviluppo di Merchandising.

> Budget per la prossima stagione:

Spesa: € 888.000 (a cui si aggiungono € 150.000 per l’iscrizione in Lega).

Entrata: € 992.000, di cui € 240.000 con sponsor esterni ( nessun sponsor mantovano contemplato attualmente).

> Budget per le ulteriori prossime 2 stagioni:

leggermente in crescita per affrontare un budget decisamente maggiore in caso di risalita in Serie C (obiettivo entro 3 anni).