Dopo la salvezza, la contestazione. La Curva contro la proprietà dell'Aciemme

Dopo la salvezza, la contestazione. La Curva contro la proprietà dell'Aciemme
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 528 volte
Dopo la salvezza, la contestazione. La Curva contro la proprietà dell'Aciemme

Il sereno non splende completamente in casa Mantova. La salvezza diretta, straordinaria, fa da contraltare alla contestazione da parte della Curva Te al presidente De Sanctis e alla proprietà dell'Aciemme. Cori contro i vertici del club già durante la partita ("I romani non li vogliamo" il più reiterato tra gli slogan cantati), e poi contestazione prolungata fuori dai cancelli dello stadio Martelli a gara ampiamente finita.