Volley, A1 Femminile. Playoff scudetto: Pomì supera 3-0 Busto e vola in semifinale

Volley, A1 Femminile. Playoff scudetto: Pomì supera 3-0 Busto e vola in semifinale
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 25 volte
Volley, A1 Femminile. Playoff scudetto: Pomì supera 3-0 Busto e vola in semifinale

Volley, A1 Femminile. Playoff scudetto: Pomì supera 3-0 Busto e vola in semifinale. CREMONA. LA Pomì chiude la serie 2-1 contro la Unet Yamamay Busto Arsizio e raggiunge la semifinale del 25 aprile, in quel del Pala Igor di Novara, davanti a 2159 spettatori. 

Primo set. La Pomì prova fin da subito ad imporre il proprio ritmo di gioco così capitan Tirozzi trova una diagonale devastante e mette a terra il pallone del 9-4 Pomì: coach Mencarelli chiama il primo time out della gara. Fast di Stevanovic che trova il mani fuori del muro bustocco e la Pomì si porta sul 12-8 seguita da un attacco di Bosetti: 13-8 Pomì. E' ancora la centrale serba a trovare il punto, questa volta con un ace, il primo della gara, e coach Mencarelli chiama time out sul 14-8 Pomì. Turlea trova un attacco vincente così l'allenatore ospite preferisce inserire Martinez al posto di Fiorin: 16-8 Pomì. La dominicana piega le mani del muro rosa e, sul 17-12 Pomì, coach Caprara preferisce chiamare time out. Primo tempo perentorio di Jovana Stevanovic e la Pomì si porta sul 21-13. Il capitano ha la mano calda e piega le mani del muro bustocco: 23-18. Strepitoso lo scambio che porta al 24-20 Pomì concluso da una staffilata di Guerra. Gibbemeyer chiude il primo set 25-22. Top scorer primo set: Tirozzi 5, Diouf e Vasilantonaki 4

Secondo set. Busto parte forte e si porta sul 3-0 ma la Pomì non molla fin da subito e così alzata ad una mano di Peric e primo tempo devastante di Gibbemeyer e la formazione di casa si riporta a -1: 3-2 UYBA. La formazione ospite, orfana di Diouf in questa seconda frazione per un attacco d'asma, continua a spingere portandosi sull'9-5 così coach Caprara chiama time out. La rimonta della Pomì è lenta ma costante così, dopo alcune belle giocate di Turlea, un errore di Vasilantonaki regala la parità alla formazione di casa 10-10. La Pomì continua ad imporre il proprio ritmo di gioco e un muro di Peric su Vasilantonaki costringe coach Mencarelli al time out: 17-14 Pomì. Berti però accorcia le distanze mettendo a terra il pallone del 19-18. Busto continua a spingere per rimanere attaccata al set così Fiorin trova prima la parità 20-20 e poi il sorpasso 20-21: coach Caprara chiama time out. Guerra trova due diagonali delle sue e la Pomì si porta sul 24 pari. Fabris entra al posto di Peric e subito mura un attacco di Fiorin, ma Martinez ritrova il pareggio 25-25. Bosetti chiude il set 27-25. Top scorer secondo set: Guerra 7, Vasilantonaki 6.

Terzo set. La terza frazione di gioco si gioca sull'equilibrio con buoni capovolgimenti di fronte da una parte e dall'altra così Berti trova la parità 7-7. Busto spinge e Cialfi, con una buona distribuzione di gioco, trova Fiorin che mette a terra il 12-9 Busto, subito dopo però è Lucia Bosetti a mettere a terra il pallone e mandare Peric in battuta: siamo 13-10 Busto. La Pomì non demorde e Gibbemeyer riacciuffa il pareggio 13-13, e il conseguente errore in attacco delle farfalle manda la formazione di casa avanti di uno così coach Mencarelli chiama time out. Gibbemeyer prima e Turlea poi portano la Pomì sul 16-14 e il coach ospite chiama time out. Diagonale ed ace di Anastasia Guerra e si va sul 20-17. Devastante muro di Gibbemeyer su Fiorin e Stevanovic va in battuta sul 23-18. La Pomì spinge e un errore della UYBA regala la semifinale alla Pomì. 25-19, 3-0!

MVP: Lauren Gibbemeyer

Lauren Gibbemeyer, centrale VBC Pomì Casalmaggiore: "Sono molto orgogliosa della mia squadra, ieri è stato davvero molto difficile ma oggi abbiamo fatto molto meglio...davvero non ho parole!"

Anastasia Guerra, banda VBC Pomì Casalmaggiore: "Finalmente si va a dormire serene e tranquille con un sorriso enorme, ci voleva. Siamo state brave a reagire sia nel primo che nel terzo set. Siamo in un periodo non semplice ma tanti applausi a noi, compreso staff, compreso tutti, per il lavoro che abbiamo fatto in questa settimana nell'approccio alla partita."

Giulia Pisani, capitano UYBA: "E' difficile parlare ora, purtroppo le assenze di Signorile dall'inizio e di Diouf poi, hanno penalizzato il nostro gioco, c'era tanta confusione in campo, ma ora è davvero difficile parlare."

 

VBC POMI' CASALMAGGIORE - UNET YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: 3-0 (25-22/27-25/25-19)

VBC Pomì: Bacchi, Peric 2, Sirressi (L), Turlea 12, Gibbemeyer 11, Bosetti 6, Guerra 13, Fabris 1, Stevanovic 5, Tirozzi 5. Non entrate: Zuleta, Lloyd, Gibertini (L). All. Caprara-Bolzoni

UYBA: Stufi 5, Cialfi 1, Spirito (L), Fiorin 6, Martinez 6, Vasilantonaki 14, Diouf 4, Moneta 2, Berti 7, Negretti. Non entrate: Signorile, Witkowska, Badini, Pisani. All. Mencarelli-Musso