Superbike. Gara 1 in Thailandia, Van der Mark quinto e Lowes sesto. Passo indietro per de Angelis, fuori dai punti

Superbike. Gara 1 in Thailandia, Van der Mark quinto e Lowes sesto. Passo indietro per de Angelis, fuori dai punti
11.03.2017 12:03 di Matteo Bursi Twitter:    Vedi letture
Superbike. Gara 1 in Thailandia, Van der Mark quinto e Lowes sesto. Passo indietro per de Angelis, fuori dai punti

Le Yamaha del team Pata ai piedi del podio e la Kawasaki di Pedercini fuori dalla zona punti. Gara 1 in Thailandia, dominata dal campione del mondo Jonathan Rea, non dice benissimo alle scuderie mantovane. Delude soprattutto Alex de Angelis, che non dà seguito alle buone sensazioni dell’Australia e che dopo le difficoltà in prova resta attardato anche in gara. La sua Kawasaki numero 15 del Pedercini Racing chiude Gara 1 del Thai Round in sedicesima posizione, a 57 secondi da Rea e per la prima volta in stagione fuori dalla zona punti. De Angelis è chiamato al riscatto già in Gara 2, con l’obiettivo di entrare nei 15. Le due Yamaha del Team Pata chiudono quinta e sesta, a sorpresa l’olandese van der Mark davanti al britannico Alex Lowes. Van der Mark a soli tre secondi dal terzo posto, e le due Yamaha rimettono il podio nel mirino per Gara 2. Classifica mondiale aggiornata con Johnny Rea in fuga a 75. Segue Chaz Davies (secondo anche in Thailandia) a 60, terzo Tom Sykes a 42. Alex Lowes del Team Pata è quarto in classifica a 36 punti, van der Mark sesto a 27. Gara 2 in Thailandia domattina ore 10 italiane.