Oltre lo sport, Marco Sguaitzer pronto alla trasferta di Voghera per seguire Gara-5 della Dinamica

Oltre lo sport, Marco Sguaitzer pronto alla trasferta di Voghera per seguire Gara-5 della Dinamica ai playoff
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 119 volte
Dal profilo Facebook Sguaitzer
Dal profilo Facebook Sguaitzer

Ci sono momenti, situazioni, scelte che dalla disciplina di turno proiettano il tutto ben oltre lo sport. Marco Sguaitzer è pronto alla trasferta per gara-5. L'ex calciatore di Mantova e Suzzara, malato di Sla dal 2008, seguirà la Dinamica Generale Mantova, da grande tifoso, nella bella degli Ottavi di finale playoff di A2. A darne l'annuncio lo stesso Marco dal suo seguitissimo profilo Facebook. Cita il motto dell'ex presidente Obama per far capire la fattibilità dell'impresa, logistica ed emozionale. "Yes, we can!".

"Giovedì sera - scrive Sguaitzer - si va al Palaoltrepo Voghera per seguire i ragazzi durante Orsi Derthona vs Dinamica Generale Mantova - Gara-5. Non vi nego che sarà na pazzia, mi faranno malissimo chiappe e schiena per il week end intero... Machissene, si vive una sola volta, no? Tanti ringraziamenti, ma d obbligo, per un sogno che si avvera. Aiste, innanzitutto, che mi ha (incredibilmente, al solito così razionale verso la malattia) supportato nella pazza impresa. 
Gigione Castagna, Amico, scarrozzatore, portaborse (letteralmente), che si sta appassionando al basket, probabilmente anche grazie ai disastri calcistici nerazzurri. Ale Nodari per aiutare Aiste nel viaggio, con Filippo, alias Gigi.
Gli Stings Mantova tutti, e Matteo Siliprandi in particolare, per essere sempre sensibili alla mia causa". Questo un estratto del messaggio di Marco Sguaitzer su Facebook. Una volta ancora fuoriclasse di forza e animo.