Ciclismo, Giancarlo Masini non sarà al Mondiale in Sud Africa: "Non posso rischiare, il pensiero è già al Campionato 2018 in Italia"

Ciclismo, Giancarlo Masini non sarà al Mondiale in Sud Africa: "Non posso rischiare, il pensiero è già al Campionato 2018 in Italia"
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 78 volte
Foto Facebook
Foto Facebook

Giancarlo Masini, già medaglia di bronzo alle paralimpiadi di Rio 2016, rinuncia all'appuntamento Mondiale. Lo ufficializza con un sentito post su Facebook, nel quale fa sapere che l'eredità della caduta in Olanda non gli permetterà di giocarsi l'appuntamento iridato. Ma nell'amarezza c'è la volontà di riprendersi ciò che dovrà rinunciare, con l'appuntamento al Mondiale 2018 in Italia. Ecco le parole del campione mantovano: "Purtroppo non sarò presente ai mondiali in Sud Africa... ci ho provato e ci sono andato vicino! MA LA VOLONTÀ À VOLTE SI DEVE INCHINARE ALLA NATURA..dopo la caduta in Olanda il 2 luglio ,e la frattura del femore.. per il mio bene.. mi è stato consigliato di non rischiare.. perché una caduta avrebbe potuto peggiorare tutto. Dopo otto giorni trascorsi con i miei compagni li ho salutati e sono tornato a casa. Ma non mi fermo, l'anno prossimo mondiali in Italia..e vediamo se riusciamo a prendere questa maglia, ringrazio le Fiamme Azzurre che mi sono state vicine e tutto lo staff federazione! Che mi ha messo a disposizione i medici più preparati... ringrazio il mitico Mario Valentini. Un grazie di cuore ad un mito dei dottori..IL DOTTOR COSTA! E al mitico ALEX ZANARDI..per averci creduto come me.. bellissimo il popolo dei sognatori. GRAZIE e in bocca al lupo a tutta la nazionale impegnata ai mondiali".