Santarcangelo-Mantova, Andrea Cittadino il migliore secondo tuttolegapro

Santarcangelo-Mantova, Andrea Cittadino il migliore secondo tuttolegapro
 di Matteo Bursi Twitter:   articolo letto 245 volte
Fonte: Tuttolegapro.com
Santarcangelo-Mantova, Andrea Cittadino il migliore secondo tuttolegapro

Il centrocampista scuola Roma Andrea Cittadino è eletto tra i migliori del match da tuttolegapro.com. Il mediano del Mantova il migliore tra i biancorossi secondo i colleghi di tuttolegapro.

TOP

Nardi (Santarcangelo): sempre attento e sicuro tra i pali. Nel primo tempo tiene a galla i suoi con un intervento di istinto sul tiro ravvicinato, a botta sicura, di Cittadino. Anche nell’occasione del rigore, ci va vicinissimo, ma non riesce a negare il gol. MAI DOMO

Cittadino (Mantova): non entra nel tabellino del marcatori, ma poco conta. La prestazione del giovane trequartista scuola Roma merita comunque di essere sottolineata. Pericoloso in più occasioni, riesce ad essere decisivo procurandosi un rigore che mette definitivamente ko gli avversari. DETERMINANTE

 

FLOP

L’atteggiamento del Santarcangelo: spettatori non paganti nel primo tempo, sornioni nella ripresa, i clementini quest’oggi non si sono certo contraddistinti per grinta e determinazione. Troppo tardiva la reazione degli uomini di Marcolini che non riescono ad evitare la terza sconfitta stagionale casalinga. MOLLI

L’ultimo quarto d’ora del Mantova: nonostante la gestione sapiente del risultato gli uomini di mister Graziani rischiano di gettare tutto alle ortiche nel finale. La disattenzione in area che concede l’1-2 al Santarcangelo poteva costare davvero cara. QUASI FOLLIA

TOP

Nardi (Santarcangelo): sempre attento e sicuro tra i pali. Nel primo tempo tiene a galla i suoi con un intervento di istinto sul tiro ravvicinato, a botta sicura, di Cittadino. Anche nell’occasione del rigore, ci va vicinissimo, ma non riesce a negare il gol. MAI DOMO

Cittadino (Mantova): non entra nel tabellino del marcatori, ma poco conta. La prestazione del giovane trequartista scuola Roma merita comunque di essere sottolineata. Pericoloso in più occasioni, riesce ad essere decisivo procurandosi un rigore che mette definitivamente ko gli avversari. DETERMINANTE

FLOP

L’atteggiamento del Santarcangelo: spettatori non paganti nel primo tempo, sornioni nella ripresa, i clementini quest’oggi non si sono certo contraddistinti per grinta e determinazione. Troppo tardiva la reazione degli uomini di Marcolini che non riescono ad evitare la terza sconfitta stagionale casalinga. MOLLI

L’ultimo quarto d’ora del Mantova: nonostante la gestione sapiente del risultato gli uomini di mister Graziani rischiano di gettare tutto alle ortiche nel finale. La disattenzione in area che concede l’1-2 al Santarcangelo poteva costare davvero cara. QUASI FOLLIA